Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Google Street View da oggi si tuffa negli oceani

Condividi:         webmaster 30 Settembre 12 @ 14:00 pm

Da oggi, in alcune località di Australia, Filippine e Hawaii, la funzionalità Street View consente di immergersi ed esplorare alcuni fondali oceanici. Lo scarto con le mappe di Apple si fa sempre più drammatico.

C'è un modo di dire, che gli americani usano in situazioni di questo tipo: "Beat him when he's down". Letteralmente significa "colpiscilo mentre è a terra" ed è una sorta di incarnazione meschina del nostro "batti il ferro finché è caldo". È un po' quello che sta facendo in queste ore Google con Apple. A soli sette giorni dal disastroso debutto delle nuove mappe di Cupertino, prima ha Eric Schmidt ha sventolato l'indice redarguendo Apple per aver scelto di sbarazzarsi di Google Maps, poi, in queste ore, Google ha dimostrato di aver imparato anche a mappare i litorali oceanici.

Da oggi, in alcune selezionate località, sarà possibile spingere l'omino giallo di Street View fin dentro l'acqua e per qualche centinaio di metri in navigazione subacqua sui fondali oceanici. In Australia, puoi osservare una tartaruga che nuota in mezzo a un branco di pesci...



Continua a leggere questa notizia su mytech.panorama.it.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: