Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Google contro i filtri australiani

Condividi:         dany 26 Marzo 10 @ 16:00 pm

Il setaccio aussie dei contenuti online potrebbe convincere altri governi del mondo a fare altrettanto. E la censura è sempre arma a doppio taglio, dice BigG

La chiusura delle porte online di google.cn sta ancora facendo vibrare la sua eco. Un gesto di forza, con cui BigG ha smesso di interpretare lo scomodo ruolo del collaborazionista delle censure di stato cinesi. Una vera e propria campagna anti-filtri sembra ora aver preso vita, a partire dal quartier generale di Mountain View. E il fuoco delle polemiche si è come spostato, dalla Cina agli antipodi, in terra d'Australia.



Continua a leggere questa notizia su punto-informatico.it.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: