Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Gli 'smart' phone ci rendono più stupidi - news originale

Gli 'smart' phone ci rendono più stupidi

Condividi:         ezechiel2517 9 28 Febbraio 13 @ 22:00 pm

Gli 'smart' phone ci rendono più stupidi
Chissà quante volte i vostri nonni (o i vostri genitori, dipende da quanto diversamente giovani siete) vi hanno raccontato di quando, ai loro tempi, ci si divertiva con pochi oggetti di fortuna: un bambola di pezza, una palla fatta di stracci... O almeno questo è quello che ci raccontano.

Già, perché oggi, nel 2013, il divertimento arriva tutto da una piccola scatolina che in molti tengono in tasca. Lo smart phone. Ne siamo così dipendenti che il risultato di un sondaggio ci fa sembrare anche un filino stupidi. Pensate che ben il 23% dei possessori di smartphone ha dichiarato che "sarebbe impossibile essere felici senza nemmeno una app nello smartphone". Potrebbe sembrare esagerato, ma aspettate e continuate a leggere, ne parliamo poi alla fine.

E' stato chiesto, ad un campione di utenti in tutta Europa, cosa non sarebbero più in grado di fare senza la relativa app. Se il 48% ha risposto che non sarebbe più in grado di controllare la propria mail e in un certo senso ci potrebbe anche stare, mi fa specie pensare che 12 persone ogni 100 utenti di smart phone non saprebbe più ordinare il pranzo. Mi rattrista molto invece il dato secondo il quale ben il 10% degli utenti di smart phone non saprebbe più come impressionare gli altri.

Per dovere di cronaca, il 13% ha dichiarato di non sapere come ricordarsi gli appuntamenti o consultare un calendario, mentre 32 ogni 100 dipendono dall'app che fa da sveglia e non saprebbero più come svegliarsi in tempo se non avessero più a disposizione l'app (comprare una sveglia no? Troppo complicato? Rimango basito!)

L'unica consolazione mi viene dalle informazioni sul campione di persone che sono state coinvolte. Leggo che il sondaggio è stato sottoposto a 1000 persone in Europa. Forse è stata solo sfortuna...

Vi prego, dimostratemi che era sbagliato il campione, ditemi che senza smart phone sapreste come ordinare un pranzo, svegliarvi la mattina, essere felici, ma soprattutto che non fate affidamento sul vostro smart phone per fare bella impressione sulle persone.



9 commenti a "Gli 'smart' phone ci rendono più stupidi":
claudio claudio il 28 Febbraio 13 @ 22:47 pm

Non ho uno smartphone e vivo benissimo, ho il PC, un portatile, ma non un tablet proprio perché voglio essere padrone delle mie decisioni e della mia vita, quindi non ho la più pallida idea di quale utilità abbiano certi oggetti nella vita quotidiana.

Luca Luca il 01 Marzo 13 @ 13:07 pm

Si, ma è stato fatto a ragazzine di 12-13 anni sto sondaggio? Ma dai...

ivo ivo il 04 Marzo 13 @ 09:18 am

Ho uno smartphone della Samsung. Anche i ragazzi scout che sono con me ne hanno uno, ma quando siamo in riunione, noi capi, chiediamo di spegnerli. Altrimenti starebbero tutto il tempo a mandare messaggi e non ci sarebbe conversazione tra di noi .......

marlon marlon il 04 Marzo 13 @ 10:27 am

Concordo con le conclusioni: è inconcepibile che ci sia gente che non sa più "vivere" senza un'app o senza cellulare.

In ogni caso è da un po' che penso che ci sia qualcosa di profondamente sbagliato nell'approccio che i più giovani hanno verso queste cose.
E il post di Ivo qui sopra me ne da conferma.

C'è un concetto della "socialità" sempre più assurdo.
Basta guardare per la strada le compagnie di ragazzini:
passano più tempo a guardare il telefono che non a parlare tra di loro.

A chi scrivono?
A quelli che non sono lì.
Se fossero lì, li snobberebbero per messaggiare con chi non c'è.
Mah!

Il senso stesso della "condivisione" di un'esperienza sta diventando assurdo.
Postano il filmatino sul Tubo, invece di goderserlo dal vivo con gli amici che hanno intorno.
E demandano a quel genere di memoria un ricordo che invece dovrebbero tenere dentro di sé.

Sarà che appartengo ad una generazione completamente diversa, ma queste cose mi mettono un po' di tristezza.
La tecnologia l'ho sempre amata perché può permetterti di espandere e potenziare le tue capacità umane, e spesso rende semplici cose complicate.

Però sempre più spesso ho la sensazione che venga usata in modo sbagliato.

Non è più il binocolo metaforico che ti permette di vedere quel che è troppo lontano ma il completo sostituto dei tuoi occhi.
Non la usi come il quaderno (sempre metaforico) sul quale prendi appunti per non scordarti una cosa ma le lasci prendere il posto del tuo cervello e della tua memoria.

Sabrina Sabrina il 04 Marzo 13 @ 12:35 pm

Indubbiamente utile ma non certo indispensabile! Certamente può creare dipendenza e forme di alienazione soprattutto nei ragazzini ed è quindi necessario vigilare, ma da questo a non poter vivere senza.....Io lo adoro ma fortunamente mi alzo con la sveglia uso ancora un'agenda cartacea e la sera lo spengo con grande gioia!

Dylan666 Dylan666 il 04 Marzo 13 @ 13:04 pm

Non è forse intrinseco nel marketing creare bisogni indotti e poi dare dipendenza da essi?
Non ci trovo nulla di strano, gli imbecilli, semplicemente, erano molto meno di quello che la statistica si aspettava.

C'è chi, invece, con i telefonini scopre il mondo della tecnologia, delle reti, della programmazione ecc.
Non nascondo che spesso mi capita di utilizzare sul mio smartphone firmware modificati da ragazzini di 15 anni o poco più.

Ma se non avessero avuto un cellulare probabilmente avrebbero dedicato la loro vispa intelligenza ad altro, che fosse il pc, il truccare i motorini, l'enigmistica ecc.

Le menti pigre invece, senza smartphone, avrebbero trovato altri veicoli per riuscire a pensare ancora di meno a delegare altri (umani o oggetti) lo svolgimenti di azioni.

Come al solito lo smartphone (come la radio prima, poi la tv, poi i videogames, poi i pc) sono sempre e solo un mezzo

Criogenetics Criogenetics il 04 Marzo 13 @ 22:58 pm

Chi ha la mia età lo smartphone l'ha visto dopo avere appreso tutti i fondamentali, inclusi i soldatini di piombo. Per me no problem.

Oldo Oldo il 07 Luglio 13 @ 02:35 am

Io purtroppo ho 27 anni quindi sono circondato da questi "tossicodipendenti".

Mi atterrisce quando usciamo la totale mancanza di spontaneità che hanno provocato scoial network e smartphone.

Molte volte guardo i miei amici e sono tutti a faccia in giù sul loro cellulare da 500 (e passa) €...

Sono tutti alienati e non solo i 18enni, vi dico sono dell'86 e i miei amici pure...

Non so davvero come comportarmi e certe volte questo sentirmi solo in mezzo a loro mi rende triste.

lucius79 lucius79 il 09 Luglio 13 @ 15:29 pm

io sono atterrito da tutti questi "aggeggi" che iniziano da i- fone i-sopra i-sotto ecc.ho superato i 70 3 o 4 anni di cliccamenti continuo a capirci poco .. ma vado avanti. Mi fanno pena quei bambini in passeggino che attendono l'adulto che li accompagna abbia finito di cliccare.. AH come vorrrei buttarlo nel fiume(non il bambino!).

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: