Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Frode in casa Apple - news originale

Frode in casa Apple

Condividi:         webmaster 19 Agosto 10 @ 08:00 am

Paul Devine, responsabile per il purchasing a livello globale per Apple, è stato accusato di frode e riciclaggio di denaro.

Paul ha apparentemente venduto a vari fornitori e produttori asiatici importanti informazioni sulle strategie e sulle tattiche di negoziazione di Apple. Informazioni molto utili quando si è in trattativa per vendere servizi a Apple e si vogliono spuntare condizioni migliori.

Paul ha tentato di nascondere questi soldi tramite un complesso sistema di conti bancari e di bustarelle, ma nascondere un milione di dollari non è evidentemente facile.

Il Wall Street Journal nomina tre delle società coinvolte: Kaedar Electronics Co, Cresyn Co e Jin Li Mould Manufacturing Pte, rispettivamente della Cina, Sud Corea e Singapore.

Bloomberg ha anche una dichiarazione da parte della Cresyn Co, in cui conferma di aver pagato Paul in qualità di consulente, ma solo per attività legali.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: