Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Nuove frequenze per il 4G - news originale

Nuove frequenze per il 4G

Condividi:         ezechiel2517 10 Aprile 11 @ 09:00 am

Tutta l'attenzione è concentrata sulle licenze 4G, ma il passaggio al digitale ha reso un altra importante fascia dello spettro radio inutilizzabile, nessuno ha idea di cosa farci.

Le licenze 4G delle quali si sta discutendo in questo periodo coprono il range di frequenze 790-862 MHz (nota agli esperti come 800MHz) e 2.50-2.69 GHZ (la banda 2.6GHZ). Il progressivo spegnersi dei canali digitali ha rilasciato il gruppo di frequenze che va da 550MHz a 606MHz, giusto in mezzo alle due attuali bande digitali e con le frequenze per i microfoni wireless giusto al di sopra (606-614MHZ). Ma, nonostante permetta una migliore propagazione rispetto al tanto atteso 800MHZ, la 600MHz è il brutto anatroccolo che molti prevedono finirà per fare da carrier per le TV locali, o più semplicemente verrà lasciata morire mentre ii grandi network satureranno la 800MHz fino a farla scoppiare.

La 800MHz e la 2.6GHz sono state entrambe standardizzate per la 4G per tutta l'europa e, per estensione, per tutto il mondo.

Un possibile utilizzo potrebbe essere quello telefonico. E' noto che le attuali bande sono al limite di saturazione. Ma senza un accordo internazionale diventa difficile arrivare all'uso di nuove bande. Inoltre aggiungere una nuova banda significa aggiungere un nuovo spazio che il telefono deve scansionare all'accensione per trovare il segnale.


News correlate a "Nuove frequenze per il 4G":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: