Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Formati aperti, il guru del Massachusetts a Milano

Condividi:         Alexsandra 09 Novembre 06 @ 13:00 pm

Formati aperti, il guru del Massachusetts a Milano

La migrazione ai formati aperti spiegata da chi la fa per un intero stato: domattina (9 novembre) a Milano il consulente del governo del Massachusetts
Se seguite la questione dei formati aperti e del loro ruolo antimonopolistico e di riduzione dei costi, saprete probabilmente che uno dei più coraggiosi e massicci sforzi per passare da formati "chiusi" (controllati da una specifica azienda) a quelli aperti è quello dello stato del Massachusetts, che da fine anno adotterà il formato ISO 26300, noto anche come OpenDocument, per la gestione dei propri documenti informatici.

Per intenderci, si tratta del formato aperto utilizzato per default da OpenOffice.org, NeoOffice, StarOffice e da un numero crescente di altre applicazioni (Koffice, Abiword, TextMaker, il prossimo Lotus Notes, Google Docs and Spreadsheets), ma non da Microsoft Office. Esperienze analoghe sono in corso anche in Australia, Belgio e Francia.


... continua la lettura di questa notizia.
tratta da (www.attivissimo.net) (C) 2005 by Paolo Attivissimo


News correlate a "Formati aperti, il guru del Massachusetts a Milano":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: