Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

FairUse4WM, inizia la guerra ai DRM?

Condividi:         dany 2 30 Agosto 06 @ 21:00 pm

FairUse4WM, inizia la guerra ai DRM?

Un utente del forum "Doom9" ha pubblicato un software che afferma possa permettere di rimuovere i digital rights management - DRM - dai file musicali Windows Media codificati.

Secondo il suo post, "FairUse4WM" lavora sia con Windows Media 10 sia con Windows Media 11 e solo con file specifici DRAM. La semplice interfaccia del software permette agli utenti di caricare le chiavi di licenza dei file Windows Media e disattivare le protezioni di copia.


...continua la lettura di questa notizia.
Tomshw.it autorizza pc-facile.com a riportare la presente news.



2 commenti a "FairUse4WM, inizia la guerra ai DRM?":
Anonimo Anonimo il 30 Agosto 06 @ 08:54 am

Microsoft stoppa FairUse4WM

Proprio ieri vi parlavamo di FairUse4WM, un'applicazione capace di rimuovere le informazioni dai file WMA e di permetterne l'uso su ogni dispositivo. Ci chiedevamo se Microsoft avrebbe agito in qualche modo e, neanche a farlo apposta, la casa di Redmond ha prontamente rilasciato un aggiornamento del servizio pronto a "inibire" le funzionalità di FairUse4WM.

... continua la lettura di questa notizia.
Tomshw.it autorizza pc-facile.com a riportare la presente news

dany dany il 03 Settembre 06 @ 08:43 am

FairUse4WM "scavalca" Microsoft

Come abbiamo segnalato in una news precedente, giorni fa sul forum del noto sito doom9.org sono stati pubblicati i link per scaricare un programma chiamato FairUse4WM (ora ampiamente diffuso in rete) capace di violare la tecnologia Microsoft DRM 10, usata per proteggere i file offerti nei music store PlaysForSure-compatibili.

Il programma è un front-end di facile utilizzo per una applicazione chiamata "drmbg" che si occupa di estrarre gli header DRM dai file "sicuri" WMA. Con FairUse4WM, per esempio, sarebbe possibile divenire un subscriber Napster To Go per un mese (o anche registrarsi per un trial gratuito) e scaricare migliaia e migliaia di brani, liberandoli poi dalla protezione DRM. FairUse4WM funziona solo su Windows, e richiede la presenza di Media Player 10 o 11 per poter agire correttamente. La Windows Digital Media Division del colosso era corsa però immediatamente ai ripari. Microsoft ha tentato di rendere vano l'uso del nuovo "strumento di bypass" applicando una patch alla componente individualized blackbox (IBX) di PlaysForSure (attesa anche su Windows Updatea per tutti gli utenti del sistema operativo del colosso).

Tuttavia, come fa notare Engadget, gli autori di FairUse4WM hanno già rilasciato una nuove versione del software che funziona anche in presenza della nuova protezione implementata dal colosso. La nuova release 1.2 inoltre supporta DRMv1 per i file che sono stati rippati manualmente con la protezione abilitata, integra supporto per WM9 (individualized), include un workaround per la recente Beta 2 di Media Player 11 e supporta le sottocartelle.


... continua
tweakness autorizza pc-facile.com a riportare la presente news.

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: