Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Facebook punta sulle applicazioni native per iOs e Android

Condividi:         webmaster 14 Settembre 12 @ 12:00 pm

Retromarcia e ripartenza immediata. Mark Zuckerberg, amministratore delegato di Facebook, ha spiegato in una recente intervista di aver perso due anni di tempo a puntare sul linguaggio Html5: è utilizzato, ad esempio, per progettare applicazioni che siano accessibili durante la navigazione sul web. E si trova sulla linea evolutiva dell'Html, elaborato da Tim Berners-Lee quando ha lanciato la proposta del World Wide Web.

Quelle pronunciate da Zuckerberg, però, sono parole che nella comunità degli sviluppatori software hanno avuto un'eco immediata.

Ha aggiunto che l'Html5 è stato "uno dei più grandi errori, se non il più grande errore strategico che abbiamo fatto". L'Html5 era utilizzato, ad esempio, nella precedente versione dell'applicazione di Facebook per iOs. Poi, Zuckerberg ha ricordato che il social network vuole riguadagnare terreno con le applicazioni native: sono costruite con i linguaggi consigliati dalle aziende che gestiscono le piattaforme, come ObjectiveC per iOs e Java per Android...



Continua a leggere questa notizia su ilsole24ore.com.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: