Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Facebook, prove pratiche di ascolto

Condividi:         webmaster 05 Dicembre 12 @ 10:00 am

Facebook sottopone a referendum popolare i testi delle due normative su privacy e diritto d'uso dei dati appena riviste. Ma serviranno almeno 300 milioni di voti per cambiarle.

Facebook torna sulla strada della consultazione popolare. Dopo aver raccolto i commenti dei suoi utenti sulle revisioni apportate alla Normativa sull'utilizzo dei dati (Data Use Policy - DUP) e alla Dichiarazione dei diritti e delle responsabilità (Statement of Rights and Responsibilities - SRR) , la società non solo dichiara di aver preso in esame alcune delle istanze avanzate, ma si prepara a sottomettere al giudizio dei suoi utenti anche i nuovi testi, con le modifiche già apportate.

Da oggi, dunque, agli utenti del social network viene data la possibilità di votare in merito ai due documenti, che contengono tra l'altro le regole che Facebook intende adottare in merito alla condivisione dei dati degli utenti tra i diversi servizi di cui è titolare, ad esempio tra Facebook e Instagram...



Continua a leggere questa notizia su 01net.it.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: