Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Facebook e il cancro al seno - news originale

Facebook e il cancro al seno

Condividi:         ale 23 Maggio 15 @ 06:00 am

Facebook e il cancro al seno

Lisa, una giovane colpita dal cancro, lancia il suo messaggio.

Quanti selfie vediamo oggigiorno sui social, il più delle volte ritraggono volti ma non in questo caso. Lisa una 42enne inglese che ha scoperto di avere il cancro al seno ha deciso di fotografarselo e postare la foto su Facebook con il fine di mandare un chiaro messaggio a tutte le donne.

La foto infatti ritrae la parte inferiore di una mammella nella quale si scorgono avvallamenti e rossore: quelli, come spiega Lisa, sono le uniche avvisaglie visibili che il corpo le ha dato per allarmarla sulla presenza del male. Fatte le opportune visite e analisi, la ragazza ha scoperto di avere il cancro e prima di operarsi per rimuovere il seno ha fatto la foto.

La ragazza - Lisa Royle - scrive: "Non avrei mai pensato di postare su Facebook una foto del mio seno ma ho pensato di farlo prima che sia rimosso chirurgicamente la prossima settimana. Ed ecco qui... Questo è tutto ciò che ho trovato sul mio seno: delle impercettibili fossette nella parte inferiore che potrebbero facilmente passare inosservate mentre andiamo di fretta quando ci vestiamo al mattino. Per favore, prendetevi il tempo di guardare il vostro seno. Potrebbe salvarvi la vita."

Un gesto coraggioso che potrebbe essere da monito per tutte che troppo frequentemente non prestiamo attenzione ai segnali del nostro corpo: moltissimi i commenti al post e ringraziamenti diretti alla donna. Il marito il giorno dell'operazione ha fatto sapere che Lisa si è risvegliata serena, senza il suo seno ma sollevata di aver rimosso il cancro.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: