Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

L'eredità digitale in Italia non è contemplata dalla legge

Condividi:         webmaster 14 Agosto 12 @ 14:00 pm

In Italia il quadro giuridico sull'eredità digitale è incerto perché manca una legge specifica. L'unica soluzione è quella di un mandato post mortem su carta. Bisogna lasciare login e password a un fiduciario.

L'eredità digitale (digital inheritance) di milioni di italiani è a rischio perché il nostro paese non ha ancora alcuna norma che si occupi dell'argomento. Ugo Bechini, notaio membro della commissione informatica del Consiglio nazionale del notariato, ha spiegato a La Repubblica che tutta l'identità digitale che oggi fa parte del nostro quotidiano ha implicazioni ereditarie. Documenti, foto, backup, post, conti online e altri dati digitali che fine faranno dopo la nostra dipartita? Gli eredi saranno in grado di accedervi liberamente? "Domande trascurate in Italia, ma non altrove, dove il problema comincia a porsi", ha sottolineato. "Per questo abbiamo deciso di stilare un decalogo con le cose da sapere".

Il primo consiglio è che per ora bisogna fare da soli perché il "quadro giuridico è incerto". Le regole in materia in Italia non ci sono, e anche negli Stati Uniti che sono all'avanguardia solo 5 Stati su 50 hanno stabilito norme chiare...



Continua a leggere questa notizia su tomshw.it.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: