Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Enermax, nuova serie di alimentatori modulari da 850, 1050 e 1250W - news originale

Enermax, nuova serie di alimentatori modulari da 850, 1050 e 1250W

Condividi:         zendune 17 Novembre 08 @ 11:30 am

Alto livello di efficienza - 91%, Certificazione 80 Plus Silver -, ricco assortimento di connettori e la presenza di un valido sistema di protezione: l'alimentatore modulare Revolution 85+ è tra l'altro il più piccolo al mondo con efficienza così alta.

Le specifiche SSI PSDG 2009 riguardanti PSU per Server/Workstation, sono le linee guida nella progettazione del Revolution 85+. Compatibilità con processori Intel Core Extreme/i7, Xeon ed AMD Opteron. Supporto configurazioni SLI, CrossFireX, AMD GAME! ed AMD GAME! Ultra.

Le linee a +12V, ciascuna delle quali può erogare fino a 30A, sono ora ben sei, ognuna con proprio sistema di protezione. Sono stati inoltre ridotti anche i valori del minimo carico necessario per garantire la corretta partenza dell’alimentatore: questa novità consentirà al Revolution 85+ l’avvio anche con assorbimenti prossimi allo zero, come il futuro stato C6 per processori Intel o la modalità Hybrid Graphic Mode.

Tutte le versioni di Revolution 85+ sono a cablaggio modulare per garantire il massimo ordine in fase di assemblaggio e facilitare il ricircolo dell’aria all’interno del case. I connettori sul retro del PSU sono divisi per colore:

- neri per le periferiche come HDD/ODD
- rossi per le schede video PCI-EXPRESS.

Questi ultimi hanno una particolare versione di attacco a 12 pin studiata per alimentare hardware di prossima generazione. Per quello che concerne i connettori nativi si ha un connettore principale a 24 poli, due connettori +12V CPU, di cui uno ad 8 poli scomponibile secondo lo schema 4+4 pin ed uno a 4 pin.
Il connettore PCI EXPRESS è del tipo 6+2 poli, scomponibile.
Il numero dei connettori modulari varia a seconda della versione del prodotto.

Il sistema di protezione visivo consente, grazie al colore del LED posto in prossimità dell’interruttore di accensione, di avere sotto controllo in ogni istante lo stato di funzionamento del PSU.
Eventuali anomalie vengono segnalate mediante il cambio di colore del LED.

Un particolare circuito protegge l’alimentatore ed i componenti ad esso collegati da otto possibili forme di malfunzionamento: OCP, OVP, AC UVP, DC UVP, OPP, OTP, SCP, SIP. Allo spegnimento del sistema, per eliminare il calore residuo all’interno del case, un dispositivo mantiene in funzione la ventola del PSU per un periodo compreso tra 30 e 60 secondi con i risultati rilevabili dal grafico Heat Guard.

Revolution 85+ ha un'unica ventola termo-controllata di diametro di 13,5 cm. realizzata con sistema di movimento Ball Bearing. La cornice della sede di alloggiamento della ventola è stata riprogettata arrotondandone gli spigoli. Questo ha permesso una riduzione della turbolenza dell’aria in ingresso nell’alimentatore ed una conseguente diminuzione della rumorosità. L’elevata efficienza della ventola ha permesso una sensibile riduzione del numero dei giri contribuendo ancora di più alla silenziosità del prodotto.

Revolution 85+ sarà disponibile presso la rete di distributori e rivenditori italiani di Enermax. Il prezzo al pubblico consigliato (IVA inclusa) sarà di € 259,00 per il modello da 850 w, di € 294,00 per il modello da 1050 w e di € 319,00 per la versione da 1250 w.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: