Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Due nuovi cabinet Midi Tower per Lian Li: PC-7F e PC-60F

Condividi:         ale 15 Luglio 08 @ 14:15 pm

215L x 440H x 490P mm, offrono il supporto a schede madri di formato ATX e Micro-ATX e sono dotati di 4 bay per dispositivi da 3.5 pollici, 7 slot per le periferiche di espansione PCI e 5 bay per periferiche ottiche da 5.25 pollici.

Pannelli di alluminio spesso anodizzato da 1.5mm a 1.2mm con rifiniture raffinate e curate: la differenza tra il PC-7F e il PC-60F è nel design del pannello frontale. Il PC-7F ha dei fori arrotondati per la ventilazione, mentre il PC-60F presenta una facciata aperta e sfaccettata. Entrambi resentano delle soluzioni con un potente flusso d'aria dalla parte frontale in basso alla parte posteriore in alto, che creano un ambiente ottimale per le prestazioni delle due ventole interne: una è da presa di ventilazione e di tipo ball-bearing, con un LED e di dimensioni di 14cm, gira a 900RPM ed è dotata di un filtro dell'aria di nylon lavabile. L'altra è la ventola di scarico da 120mm (1000RPM) non ha il LED, ed è montata in alto vicino alla parte finale nel retro, e raccoglie in silenzio l'aria calda direttamente dalla zona della CPU.

Disponibili clip che attenuano le vibrazioni, tondini anti-vibrazioni sul pannello della scheda madre e sui pannelli laterali per garantire un ambiente silenzioso. Il bay per i dischi fissi è modulare, quindi può essere spostato nel case a seconda delle esigenze. Supporta 4 dischi fissi da 3.5 pollici che possono essere montati facilmente e senza strumenti grazie al sistema brevettato anti-vibrazioni, dotato di speciali anelli di gomma che servono a fissare le viti a galletto montate sulla staffa per i dischi fissi. La staffa per fissare i dischi fissi supporta in tutta sicurezza i dischi grazie al materiale di isolamento in gomma, e funge anche da dissipatore aspirando il calore generato dai dischi super veloci.

Qualora si desideri utilizzare un dissipatore a liquido, il PC-7F e il PC-60F sono dotati di fori di entrata e uscita per i tubicini dove scorre il liquido, fissati con dei tappi di gomma. Le staffe per le periferiche PCI hanno dei fori di ventilazione che aumentano il flusso d'aria dall'interno del case. La copertura in alto è facilmente rimovibile per il modding, e lo stesso per il pannello frontale, mentre tutte i cavi sono fissati al telaio principale per evitare danni o altri problemi.

L'alimentatore (PSU) va fissato vicino alla parte più in basso del case, dove è presente del materiale speciale di isolamento che previene le vibrazioni e c'è sufficiente spazio per montare unità di alimentazione anche di grandi dimensioni.

I bay per le periferiche ottiche (5 da 5.25 pollici; uno per il convertitore da 3.5 pollici) sono provvisti di staffe che non necessitano di strumenti per installare i dispositivi ottici. Esiste tuttavia l'opzione di fissare con le viti la periferica, se lo si desidera.
Le porte multimediali I/O, collocate nella parte in alto del case e protette da un filtro per la polvere, includono 2 porte USB 2.0, 1 porta Firewire 1394 e jack per microfono, cuffie e casse in supporto all'Audio AC97+HD.
Ci sono due modelli alternativi disponibili: il PC-7FW e il PC-60FW, “W” indica window, ossia finestra, in quanto tutti e due dispongono di un pannello laterale trasparente quale unica differenza tra questi due e i PC-7F & PC-60F rispettivamente.

Per ulteriori dettagli sulle caratteristiche tecniche e gli optional disponibili, visita il sito aziendale.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: