Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

La "donazione" del proprio lavoro ad un progetto open source

Condividi:         ale 1 01 Settembre 08 @ 15:30 pm

Discutendo con alcuni colleghi di altre aziende open source, è circolata l’idea che avere un dipendente che lavora a tempo pieno per migliorare/documentare/contribuire pubblicamente a un progetto open source possa essere considerato, in modo molto lato, una donazione a un progetto esterno.

Ritieni che possa esserci un fondamento? Potrebbe essere un potenziale vantaggio delle aziende open source? Se fosse vero, e potesse portare a un vantaggio fiscale, sarebbe una vera rivoluzione che potrebbe sensibilmente agevolare anche quelle aziende “non open” che scelgono di adottare l’open source invece del software tradizionale.

Non credo che una soluzione di questo genere sia configurabile in un ordinamento giuridico come il nostro...


...continua la lettura di questa notizia.
Blog.solignani.it autorizza pc-facile.com a riportare la presente news.


News correlate a "La "donazione" del proprio lavoro ad un progetto open source":


Un commento a "La "donazione" del proprio lavoro ad un progetto open source":
kadosh kadosh il 01 Settembre 08 @ 18:23 pm

L'economia dell'azienda dovrebbe essere molto forte e molto sopra il break heaven point per permettersi una simile figura, posto che l'Open Source valga per lei una spesa simile. Non è ancora chiaro quanto e dove il ROI sia valido, troppa disparità da applicazione ad applicazione.

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: