Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Documenti inattesi, ultima trovata in fatto di scam - news originale

Documenti inattesi, ultima trovata in fatto di scam

Condividi:         ezechiel2517 1 21 Marzo 14 @ 06:06 am

Documenti inattesi, ultima trovata in fatto di scam
Se vi capitasse di ricevere una mail avente come soggetto "Documenti" o "Documents" che vi ridirige verso una pagine web che assomiglia tremendamente alla pagina di login di Google Drive, beh, NON inserite assolutamente i vostri dati d'accesso.

E' l'ultima trovata in fatto di phishing e ha già creato ben più di qualche mal di testa alle vittime che hanno inserito i loro dati pensando di entrare in Google Drive e invece si sono viste sottrarre il loro account Google. L'idea non è certo nuova, si crea un portale che richiede delle credenziali d'accesso che non servono all'utente per entrare, ma al cybercriminale per ottenere con l'inganno le chiavi del vostro account. In questo caso siete indotti a credere che i documenti che vi sono stati inviati siano su un sito sicuro quale Google Drive e che inserendo le credenziali avrete accesso, ma ricordatevi che si tratta di scam.

"Abbiamo rimosso la pagina fake e il nostro team sta lavorando affinché questo tipo di spoofing possa non accadere nuovamente in futuro (mission impossible ndr.)" ha detto un portavoce di Google "Se pensate che possiate esservi lasciati scappare le credenziali d'accesso, cercate in ogni modo di cambiare la password appena possibile".

In questo caso il lavoro grafico è stato eccellente e la pagina finta è praticamente indistinguibile da quella vera. Oramai il livello di certi tipi di scam è lodevole e anche se si è esperti conviene non affidarsi all'aspetto ma usare il buon senso e non fidarsi di mail con contenuti non attesi e evitare di cliccare su link sconosciuti.



Un commento a "Documenti inattesi, ultima trovata in fatto di scam":
eduardo eduardo il 24 Marzo 14 @ 10:40 am

Ecco un altro motivo a favore del perchè non uso mai la cloud per i dati importanti e non la faccio impiegare al lavoro e neanche ci penso in futuro con buona pace di Microsoft (office 365) e Google

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: