Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

DCSNet, l'FBI spia a colpi di mouse

Condividi:         ale 01 Settembre 07 @ 14:30 pm

DCSNet, l'FBI spia a colpi di mouse

Washington - Si chiama Digital Collection System Network (DCSNet), e rientra nel classico canone della realtà che supera la fantasia: un sistema di ascolto, registrazione, raccolta, smistamento e tracciamento di informazioni, chiamate vocali, numeri cellulari e messaggi testuali correntemente usato dal Federal Bureau of Investigation americano per le proprie indagini.

Un sistema di ascolto discreto e invisibile capace di arrivare ovunque, di interfacciarsi a qualunque network di comunicazione e per giunta dotato di una interfaccia per il controllo remoto sufficientemente comoda ed intuitiva.

Il merito di aver portato alla luce l'esistenza di questo vero e proprio Echelon USA-only va ad Electronic Frontier Foundation, che per mezzo del Freedom of Information Act ha costretto il Dipartimento di Giustizia e l'FBI a descrivere con dovizia di particolari il sistema in un documento pubblicamente accessibile di circa 1.000 pagine...


...continua la lettura di questa notizia.
Punto-informatico.it autorizza pc-facile.com a riportare la presente news.


News correlate a "DCSNet, l'FBI spia a colpi di mouse":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: