Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Il David di Michelangelo è stressato? Curiamolo... - news originale

Il David di Michelangelo è stressato? Curiamolo...

Condividi:         ale 2 19 Marzo 08 @ 10:00 am

Appurata la difficoltà di gestire il "paziente" in maniera normale, la tecnologia è venuta ancora una volta in aiuto.

Esiste un particolare metodo in grado di appurare lo stato di salute delle ossa (umane e non): si chiama Scan and Solve ed è stato ideato da un gruppo di ricercatori americani della Florida International University e dell'University of Wisconsin-Madison. L'intero progetto verrà presentato oggi in occasione di un convegno a Honolulu.

Applicato all'uomo il test rivela in anticipo le possibili rotture delle ossa: parti dell'oggetto di studio vengono esaminate in 3D calcolandone punti deboli e reazioni alla gravità e ad alte forme di pressione o attività. Nel caso del nostro David è stato evidenziato che le caviglie risultano fragili, forse a causa anche di lesioni passate.

Vadim Shapiro, capo del progetto, ha dichiarato che "questo tipo di misurazioni è privo di rischio per l'opera d'arte e dai risultati si possono individuare soluzioni per prevenire le fratture nelle aree più probabili."



2 commenti a "Il David di Michelangelo è stressato? Curiamolo...":
Anonimo Anonimo il 01 Aprile 08 @ 13:29 pm

mi ricorda tanto "La ricerca della felicità"...

daud daud il 13 Giugno 09 @ 13:09 pm

il david è la scultura x eccellenza..non si tocca!

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: