Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Crateri su Marte scoperti grazie a Marsis - news originale

Crateri su Marte scoperti grazie a Marsis

Condividi:         ale 18 Dicembre 06 @ 12:00 pm

Crateri su Marte scoperti grazie a Marsis

Marsis, il radar installato a bordo della sonda dell'Esa "Mars Express", ha rilevato sul suolo marziano un numero imprecisato di crateri.

Un scoperta non da poco come dichiara Giovanni Picardi dell'Università La Sapienza di Roma (principale responsabile scientifico del radar): "Marte sta mostrando agli scienziati della missione Mars Express di avere una faccia più vecchia e rugosa sepolta sotto la superficie".
"Questa scoperta è veramente molto interessante e senza precedenti, Marsis può fornire un importante contributo alla comprensione della geologia di Marte attraverso l'analisi della morfologia della sua superficie e degli strati sottostanti. Inoltre, da un'analisi dettagliata dei dati forniti dallo strumento possiamo ottenere anche preziose indicazioni sulla composizione dei materiali".


Marsis, creato per penetrare a 5 metri di profondità, ha perlustrato il 14% dell'emisfero Nord di Marte, scoprendo 11 crateri da impatto (diametro fra 130 e 470 Km). "Sono informazioni tali da farci avere una nuova visione della storia geologica del pianeta", ha spiegato la responsabile dell'Asi per l'Osservazione dell'Universo, Simona Di Pippo.

Quindi una scoperta tricolore? Intanto vi riporto le immagini dal sito della Nasa. Buona visione!




Photo Gallery dal sito della Nasa



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: