Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Corsia preferenziale per pedoni con smartphone - news originale

Corsia preferenziale per pedoni con smartphone

Condividi:         ezechiel2517 6 17 Settembre 14 @ 05:06 am

Corsia preferenziale per pedoni con smartphone
Una corsia preferenziale per i pedoni che non riescono a rinunciare a sbirciare lo schermo del loro smartphone anche mentre si muovono nel traffico. La news non è proprio freschissima, è gia stata riportata dai maggiori quotidiani negli ultimi giorni, ma ho deciso di scriverla ugualmente, per stimolarvi al commento e capire cosa ne pensano gli utenti di pcfacile.

L'idea di base è piuttosto facile. Nella città di Chongqing, una cittadina nel sud-est della Cina, alcuni marciapiedi sono stati divisi in due corsie. La prima, riconoscibile dal segnale di un telefono stilizzato, per chi vuole continuare a usare lo smartphone ad ogni costo. La seconda, indicata da un telefono sbarrato, per chi sa staccarsi dalla vita virtuale per qualche minuto. Secondo alcuni sarebbe nata guardando sul canale del National Geographics un esperimento fatto a Washington D.C. dove un marciapiede è stato suddiviso in due corsie. Una per i pedoni lenti e una per i pedoni veloci. Chi è distratto dal proprio smartphone mentre cammina, intralcia gli altri (oltre ad essere anche pericoloso per se e per gli altri), quindi meglio relegarlo in una corsia dove al massimo può andare a sbattere contro un altro esemplare della sua specie. Da non sottovalutare anche il vantaggio di avere tutti gli smartphone-addicted concentrati in un posto ristretto, ne renderebbe più facile l'eliminazione in blocco, riducendo le casualità.

Ci sono un sacco di domande che mi vengono in mente mentre leggo la notizia. Pur sopportando poco chi non è in grado di staccarsi dall'aggeggio neanche per guardare dove sta andando, anche io ricevo messaggi e anche io li scrivo. Se dovessi rispondere ad un messaggio, devo comunque spostarmi nella corsia apposita o posso rimanere nella corsia dei pedoni normali? Inviato il messaggio, posso riposizionarmi nella corsia dei non imbambolati da smartphone? E' una idea malsana, ma quanto manca all'ipotesi di una corsia preferenziale per chi usa lo smartphone mentre guida? Si, sarebbe illegale, ma quanti vengono fermati o multati adesso? Solito regolamento rigido per qualche tempo e poi lassismo generale.



6 commenti a "Corsia preferenziale per pedoni con smartphone":
ernesto ernesto il 18 Settembre 14 @ 10:08 am



Bella l'immagine a commento. Sembrano proprio zombi, si muovono uguale e sono ugualmente pericolosi per il traffico.

flavio flavio il 18 Settembre 14 @ 12:21 pm

Beato Asimov, quanto era lungimirante gi? cquasi cento anni fa. A quando il chip nel ccervello per farci pilotare da qualche super macchina? La decerebrazione ? gi? aavviata :-((

umberto umberto il 18 Settembre 14 @ 14:45 pm

si, tutti bravi a criticare. mi piacerebbe proprio vedere quanti di voi criticoni non ha mai inviato un sms camminando

marlon marlon il 22 Settembre 14 @ 09:00 am

Siamo su di un sito che parla di informatica.
A casa abbiamo tutti almeno un PC e probabilmente un tablet.
In tasca uno smartphone.
Molto probabilmente l'ultimo di una lunga serie.

Dovremmo trovare l'idea di dedicare una corsia a chi spippola sul cellulare come una cosa ganza e assolutamente da fare, invece - fortunatamente - ci troviamo a pensare se la notizia sia reale oppure l'ennesima bufala.
In ogni caso troviamo la cosa bizzarra e decisamente borderline.

Perché lo è, diamine!
Non se ne può più di deficienti che camminano senza guardare dove vanno.
E quando sono a piedi è già qualcosa.

Venerdì beccai un allegro coglioncello che zigzagava per la strada (ero in moto pure io).
Quando son riuscito ad affiancarlo ho visto che gudava il motorino con una mano perché con l'altra (con gli occhi e soprattutto col cervello) spippola il telefono.

Avrei voluto dargli una botta sulla mano e farglielo cadere, invece mi son limitato ad infamarlo gridandogli quel che pensavo.

Mi muovo sempre su due ruote e ne ho piene le scatole di rischiare la vita per colpa dei sempre più numerosi delinquenti che non riescono a passare 2 minuti senza twittare.

Non comprendo poi, data la pericolosità dei soggetti, per quale motivo nessuno faccia dei controlli e levi un po' di patenti.
ho come la sensazione che la "lobby delle telefoniche" riesca a far pressioni per evitare la cosa.
Intanto la gente crepa o si fa male (o da da lavorare alle carrozzerie).

E gli vogliono fare pure le corsie preferenziali???
Siamo al paradosso! :-/

eduardo eduardo il 22 Settembre 14 @ 17:25 pm

E va bhè, qui stiamo all'assurdo. Sono un informatico dipentdente, senza un pc. tablet. smart, non vivo, giro con 2 smart addosso +tablet, ma quando cammino non riesco proprio a fare lo zombi, neanche gli sms risco a mandare camminando, a mala pena parlo al telefono ma se sono cose serie di lavoro mi fermo.

ElisaBellissima ElisaBellissima il 16 Ottobre 14 @ 23:26 pm

Grazie

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: