Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Una copertina tutta al femminile per la passerella in Smau di Data Manager - news originale

Una copertina tutta al femminile per la passerella in Smau di Data Manager

Condividi:         ale 18 Ottobre 07 @ 08:00 am

Una copertina tutta al femminile per la passerella in Smau di Data Manager

Il principale mensile italiano dedicato all’Information Technology si presenta allo Smau 2007 celebrando il ruolo crescente della donna anche nell’ICT.

In più di trenta anni di vita, Data Manager non aveva mai avuto una copertina così originale: i personaggi ritratti sono infatti ben 14, tutte donne, che ben rappresentano “l’altra faccia dell’ICT” e segnano in maniera inequivocabile come le donne abbiano da tempo espugnato anche in Italia quella che era una tradizionale roccaforte maschile. Per una volta, via quindi il manager di successo per fare posto a una coloratissima copertina che vuole celebrare il ruolo crescente della donna anche in un settore importante quale quello dell’Information and Communication Technology. Non è un caso che questa copertina sia quella del numero di ottobre, tradizionalmente distribuito in occasione dello Smau, l’appuntamento più importante per la comunità ICT italiana che si svolge da 17 al 20 ottobre nello spazio espositivo di Rho-Pero della Fiera di Milano.


Ed è proprio la passerella di Smau, precisamente allo stand di Data Manager (PAD. 22 STAND G07), che offre l’occasione per fare il punto sul nuovo volto dell’informatica, ritratto attraverso le parole delle 14 donne intervistate per la storia di copertina, tra le quali una è anche Cavaliere del lavoro di fresca nomina, e vi sono molte Country Manager, cioè la posizione di vertice in Italia dell’azienda da loro rappresentata.

“L’avanzata delle donne in posizioni chiave anche nel settore ICT non può che far piacere, soprattutto in un periodo in cui il dibattito sulle cosiddette ‘quote rosa’ rivela ancora qualche resistenza in alcuni settori”, commenta Loris Bellé, direttore responsabile di Data Manager. “La nostra cover story di Ottobre constata un fatto che a molti è già noto: anche nel nostro Paese, le donne manager alla guida di aziende non sono una circostanza ‘straordinaria’, ma un fatto semplicemente normale dove e quando ciò che fa la differenza è il merito della persona al servizio dell’impresa. E in un contesto di punta quale quello dell’ICT, le donne hanno ben dimostrato da tempo di saper cogliere e rilanciare le sfide dell’innovazione, come puntualmente raccontato da Data Manager nel corso di questi anni”.

Nata nel 1975, Data Manager si è subito collocata al vertice fra le testate italiane di informatica professionale, distinguendosi per la sempre attenta descrizione dello stato dell’arte del settore, l’anticipazione delle prospettive e delle tendenze di sviluppo delle tecnologie, e la puntuale analisi delle realizzazioni informatiche nelle realtà più avanzate, ponendosi così come punto di riferimento obbligato nel panorama informatico italiano.

Per maggiori informazioni visita il sito DMO.


News correlate a "Una copertina tutta al femminile per la passerella in Smau di Data Manager":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: