Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Conferenza - Cultura digitale e politica dell’innovazione - news originale

Conferenza - Cultura digitale e politica dell’innovazione

Condividi:         enore.savoia 1 07 Gennaio 09 @ 11:00 am

Dopo il consenso riscosso dalla piattaforma "Wikiproposte", un altro passo avanti del progetto dell'Istituto per le Politiche dell'Innovazione per lo sviluppo e l'elaborazione condivisa di una politica dell'innovazione che sia più adeguata per il nostro Paese.

L’Istituto ha organizzato una Conferenza dal titolo “Cultura digitale e politica dell’innovazione” che si terrà il 15.01.2009 a Roma nella prestigiosa cornice della Sala Colonne della Camera dei Deputati. Della Conferenza e dei suoi obiettivi ne abbiamo parlato con l’Avv. Ernesto Belisario socio fondatore e componente del Direttivo dell’Istituto.

L’Istituto passa da un approccio innovativo (wiki) ad un’iniziativa più tradizionale, qual è il filo conduttore?


L’iniziativa della Conferenza del 15.1.2009 è la naturale prosecuzione dell’attività svolta dall’Istituto nei primi mesi di vita e, in particolare, del wiki. Abbiamo ricevuto ottimi riscontri da aziende, associazioni e semplici cittadini che ci hanno dimostrato quello che sapevamo già: in Italia le sorti dell’innovazione stanno a cuore a tanti e in molti pensano che ci sia bisogno di un’inversione di rotta nelle politiche dell’innovazione.
Il documento caricato sul wiki arricchito dal contributo di tanti, sarà presentato nel corso della Conferenza e rappresenta nelle nostre intenzioni il punto di partenza per una politica dell’innovazione seria, matura e – finalmente – condivisa.


Leggendo il programma della Conferenza, colpisce il fatto che parteciperanno molti soggetti, rappresentativi di differenti mondi. Qual è l’obiettivo?

L’innovazione è un bene comune, per questo c’è bisogno del contributo di tutti. L’obiettivo è usare uno strumento tradizionale (la Conferenza) in modo innovativo: mettere intorno allo stesso tavolo tutti i soggetti che, a vario titolo, si occupano di innovazione nel nostro Paese affinché finalmente si parlino e riescano ad elaborare proposte concrete per far cogliere all’Italia le enormi opportunità che le nuove tecnologie offrono.
Finora, infatti, l’approccio di ciascuno è stato di tipo settario (non tenendo spesso conto degli interessi delle altre categorie) ed ha rivestito la forma della rivendicazione; il 15.1 proveremo a cambiare approccio, parlando tutti delle regole necessarie per favorire l’accesso di tutti al patrimonio digitale. Perché l’innovazione, prima che fenomeno tecnologico, è processo culturale. Il 15.1 aziende (da Youtube a Microsoft), associazioni (Assoprovider, Assodigitale, Altroconsumo) e politici di tutti gli schieramenti si confronteranno su questo tema.
Invito coloro che vogliano assistere a questo dibattito o arricchirlo con le loro proposte e osservazioni ad intervenire alla conferenza. La partecipazione è gratuita, ma per l’elevato numero di adesioni i posti disponibili in sala sono ancora pochi. Chi non sarà in sala potrà seguire la conferenza in diretta sul web e farci pervenire domande da girare ai relatori.



News correlate a "Conferenza - Cultura digitale e politica dell’innovazione":


Un commento a "Conferenza - Cultura digitale e politica dell’innovazione":
enore.savoia enore.savoia il 15 Gennaio 09 @ 07:12 am

update : 15-01-2009video streaming conferenza (full) by Assodigitale

ore 14.30 pagina web :
www.mogulus.com/assodigitale

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: