Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Chrome OS a un mese dal lancio? - news originale

Chrome OS a un mese dal lancio?

Condividi:         webmaster 1 13 Ottobre 10 @ 07:00 am

A Luglio dell'anno scorso Google annunciò Chrome OS, un sistema operativo basato sul suo browser Chrome. Il panorama di oltre un anno fa era però molto diverso, ovvero Android non era ancora così importante come le è oggi.

Con l'impennata di Android sono stati in molti a pensare che Google avrebbe abbandonato Chrome OS: perché sviluppare due sistemi operativi con due brand così diversi quando uno dei due è già riconosciuto e apprezzato?

I rumor sembrano però indicare altrimenti. Non solo Google ha continuato a lavorare a Chrome OS, ma sarebbe in grado di presentarlo al pubblico entro la data annunciata, ovvero prima di Natale di quest'anno. Anzi, alcuni pensano che potrebbe essere pronto addirittura per l'11 Novembre. Staremo a vedere.

Per chi non si ricordasse cos'è Chrome OS, questo è un sistema operativo basato su tre principi: semplicità, velocità e sicurezza. In Chrome OS non esistono applicazioni installabili, ma tutto risiede su Internet e vi si accede tramite il browser, Chrome. I propri dati sono criptati e sincronizzati regolarmente con il cloud: se si perde il PC non succede un granché, si può recuperare tutto facilmente.



Nonostante il codice sia open source, le indicazioni fornite alla presentazione di Chrome OS a Novembre del 2009 dicevano che non sarebbe stato possibile scaricare il codice e installarlo su un PC qualsiasi, ma che sarebbe stato necessario acquistare un PC apposito. Speriamo che le cose siano cambiate.



Un commento a "Chrome OS a un mese dal lancio?":
Enzo Enzo il 18 Ottobre 10 @ 11:25 am

ciao
non mi risulta che sia necessario un PC specifico. Io ho provato tempo fa a compilare Chrome OS sotto Ubuntu seguendo le istruzioni sul sito ChromiumOS e, dopo aver caricato un bel po' di sw, ho potuto creare un boot CD. Poiche' ChromiumOS non supportava il multiboot, ho installato il tutto in virtual PC con VirtualBox.
Ovviamente attenzione solo a non confondere il build dell'OS con il build del solo browser Chrome.
Ciao

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: