Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Il chip che riconosce l'influenza - news originale

Il chip che riconosce l'influenza

Condividi:         ale 25 Marzo 08 @ 16:15 pm

STMicroelectronics sviluppa un chip capace di individaure in poco meno di 2 ore la malattia.

Il chip, italo-francese di nascita (STMicroelectronics e Veredus Laboratories), si chiama VereFlu e scansiona diverse patologie e nel giro di due ore individua con esattezza il virus presente diversificato per tipo A o B, ceppi mutati o resistenti e aviaria H5N1. La piattaforma è di ST, In-Check lab-on-chip.

Il chief di STMicroelectronics, Francois Guibert: "ST vede nuove opportunità di grande crescita nel mercato della sanità, specialmente nelle aree come la cura dei pazienti." Raymond Lyn, Responsabile Microbiologia Dipartimento di Medicina di laboratorio del National University Hospital di Singapore: "ci fa piacere poter affermare che le nostre prove di valutazione hanno dimostrato che l'applicazione diagnostica è adatta per l'impiego e i test sul campo. L'affidabilità diagnostica di questo sistema innovativo lo rende un'arma potente contro le future pandemie influenzali."
STMicroelectronics, Veredus Laboratories.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: