Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Il Cenacolo di Leonardo

Il Cenacolo di Leonardo "rivisto" da un informatico di Asola

Condividi:         ale 20 26 Luglio 07 @ 09:30 am

Il Cenacolo di Leonardo "rivisto" da un informatico di Asola

Con l'uscita del libro e poi film "Il Codice da Vinci" abbiamo avuto mesi di bombardamento mediatico circa il vero significato dell'opera di Leonardo. Molte le ipotesi in discussione, poche le certezze.

È di pochi giorni fa la notizia dell'avventura intrapresa da un 36enne di Asola, tale Slavisa Pesci. Slavisa è un tecnico informatico che casualmente, sfogliando la rivista di Sky, si è imbattuto in un'immagine del Cenacolo che da subito gli è parsa strana, "una strana ombra al centro, come un libro fotocopiato". Da qui pochi semplici passi: ha tagliato la foto e l'ha piegata sull'asse di simmetria; immagine troppo piccola. L'ha quindi ingrandita e stampata una copia su carta e una su velina. Quest'ultima l'ha girata su se stessa e sovrapposta a quella su carta.

Il risultato è un Cenacolo a dir poco "sconvolto."

Appare, secondo Slavisa, un templare al posto di San Bartolomeo, le montagne di sfondo diventano corone di due personaggi, il coltello di Pietro finisce nella carne nel piatto al lato opposto della tavola, Gesù è vestito tutto di rosso, Filippo pare abbia in braccio un bimbo. Casualità? Slavisa ha provato con altri dipinti e il risultato, a suo dire, è lo stesso. La scoperta del giovane è stata già depositata dal notaio e presentata a Palazzo delle Stelline di Milano.

Il commento di Sgarbi lascia ben poco spazio all'interpretazione: "...è impossibile che ci possano essere, nel dipinto, persone diverse da quelle che si vedono. Soltanto un ignorante come una capra può introdurre nell’Ultima Cena elementi che non siano di ortodossia assoluta. Le uniche variazioni al tema, in quell’opera, sono di tipo compositivo e riguardano le posizioni di Giuda e San Giovanni Evangelista. Se c’è un’opera sulla quale non c’è niente da dire, se non che Leonardo l’ha dipinta male, è il Cenacolo. Se poi con lo specchietto retrovisore vedi o meno qualcosa, è il tuo punto di vista, ma non è nulla che abbia voluto Leonardo o che lui abbia pensato".


News correlate a "Il Cenacolo di Leonardo "rivisto" da un informatico di Asola":


20 commenti a "Il Cenacolo di Leonardo "rivisto" da un informatico di Asola":
Marco Baccei Marco Baccei il 26 Luglio 07 @ 13:24 pm

E' l'ennesima riprova che la figura di Gesù Cristo non è quella prodotta dalla religione, sorta intorno al suo nome o mito, ma per quanto se ne può sapere è il primo tentativo di "sovranità popolare". Un desiderio di Repubblica tuttora presente, da anteporre alla logica dell'Impero.

Telefono Antiplagio Telefono Antiplagio il 26 Luglio 07 @ 15:18 pm

Comunicato Stampa - La notizia diffusa il 25 luglio, secondo cui il cenacolo di Leonardo stampato a specchio e sovrapposto a se stesso rivelerebbe nuovi elementi e nuovi personaggi, è priva di fondamento. Si tratta in realtà di coincidenze che possono essere cercate e trovate anche in altre opere di altri autori.
Il fondatore di Telefono Antiplagio, Giovanni Panunzio, insegnante di religione, ha esaminato, per esempio, l'ultima cena di Teramo Piaggio, un affresco conservato a Chiavari, nel santuario di Nostra Signora delle Grazie, e dipinto nel 1540. Seguendo lo stesso procedimento di Slavisa Pesci (l'informatico di Mantova che ha analizzato il cenacolo di Leonardo), dalla nuova immagine dell'ultima cena di Piaggio emergono particolari curiosi che chiunque può cogliere.
1) Anche qui la veste di Gesù diventa completamente rossa, ma nel suo petto compare una grande M, iniziale del nome di Maria o della Maddalena.
2) La sovrapposizione della finestra e del paesaggio con le colline, sopra la testa di Cristo, compongono una croce rovesciata che ricorda la crocifissione di san Pietro: è composta, nel braccio verticale, da una crux simplex o palo e, nel braccio orizzontale, da un'asse templare.
3) Tutti gli oggetti e i cibi sulla tavola sono perfettamente simmetrici.
4) Sul capo di Giovanni, alla destra di Gesù, compare un'aureola che non esiste nel dipinto originario e che il quarto evangelista è l'unico ad avere: Giovanni fu l'unico apostolo, infatti, a fermarsi ai piedi della croce.
5) Alla sinistra di Cristo si nota un volto di donna nascosto dietro gli apostoli: potrebbe essere la Maddalena.
6) Nell'affresco originario sono presenti 12 apostoli, in quello sovrapposto se ne contano 11, più uno che ha le sembianze di Gesù bambino.
7) Nella seconda immagine i profili alle spalle dei personaggi sono ombre, ma anche fantasmi, a significare paure e sensi di colpa.
8) Nell'immagine originaria Cristo ha gli occhi semichiusi, nella seconda sono spalancati.
9) Gesù ha un copricapo che nella copia sovrapposta evidenzia un calice di luce.
10) Il nodo della tunica di san Pietro, nella seconda immagine diventa la seconda mano di Giuda che tenta di allontanare Pietro da Cristo. In pratica le due versioni dell'affresco sembrano affrontare due momenti diversi: il primo coglie la spiritualità della scena, la versione sovrapposta rappresenta invece il tradimento di Giuda e la consapevolezza di Gesù Cristo.
È evidente a questo punto che, come per il cenacolo di Leonardo e il Codice da Vinci, non siamo di fronte a misteriose coincidenze da sovrapposizione casuale, ma a coincidenze casuali dovute ad una sovrapposizione che di misterioso non ha proprio nulla. UFFICIO STAMPA TELEFONO ANTIPLAGIO 3388385999
26 luglio 2007

mp mp il 27 Luglio 07 @ 11:30 am

Ma tu pensa Sgarbi!!! Lui c'era quando Leonardo dipingeva. Lui sa esattamente tutte le motivazioni e le intenzioni con cui e per cui Leonardo ha dipinto il Cenacolo! Ma che razza di presunzione! E voialtri del telefono antiplagio??? Intanto io vi arresterei tutti per circonvenzione di incapace! E poi? Cosa c'entra il plagio? Ma la gente è libera di credere a cosa gli pare, lo volete capire o no???!!! Ditemi una cosa signori antiplagio: diffondere la credenza per cui se ci si battezza non si finisce all'inferno o dove cavolo vi pare cos'è secondo voi??? Non è plagio? O è plagio solo tutto ciò che stimola a credere in qualcosa di diverso dalle cose* propinate per millenni dal cattolicesimo e da tutte le religioni???

* edit by ale

Marco Marco il 28 Luglio 07 @ 15:43 pm

Per me notevole e possibile, non sono un critico d'arte ma in quell'epoca non utilizzano una sorta di scatola nera con un piccolo forellino che proiettava sulla parete l'immagine invertita?
Michelangelo, contemporaneo e conoscente di Leonardo probabilmente utilizzava la medesima tecnica, se si utilizza il trucchetto informatico per la pietà (vista frontale integrale) e per il mosè (vista frontale del volto), i risultati sono sconvolgenti.
Che ci sia qualcosa di intenzionale in tutto questo è al di fuori di ogni dubbio!

sara sara il 28 Luglio 07 @ 16:40 pm

Mi sembra che come al solito sgarbi sia stato un tantino presuntuoso nonchè...poco educato...
ma lasciando perdere la maleducazione e la presunzione io penso che da un genio noto come leonardo ci si possa aspettare di tutto, compresi i codici segreti e le raffigurazione nascoste sotto altri dipinti...
perchè no...?

Giuseppe Giuseppe il 30 Luglio 07 @ 08:28 am

la storia ci insegna che alcune verità censurate dalle istituzioni secolari, venivano tramandate attraverso messaggi codificati, che possono essere sia scritture e perchè no anche dipinti e benissimo anche in forma musicale.
Viviamo in un'epoca scientifica e si può veramente indagare a fondo; ma chi ha queste possibilità e titoli, perchè purtroppo c'è bisogno di "titoli" per essere considerati credibili, non ha la mente aperta alla novità o alla sfida che la scoperta propone.
Una domanda:
C'è possibilità di vedere queste elaborazioni o sono tenute strette strette?

Paolo Paolo il 30 Luglio 07 @ 09:39 am

non se ne può più di sentire queste cose riguardo alla religione... dopo che Dan Brown ha scritto quel libro tutti vedono fantasmi e misteri su Cristo, la Maddalena e quant'altro.

Dan Brown si è inventato tutto, i misteri li ha creati, ha fatto un sacco di soldi grazie a polli che credono a questa baggianate!!! Il libro e il film non li ho ne comprati ne noleggiati, ma me li sono fatti prestare da un amico, fuorviato anche lui da questi presunti misteri, e devo dire che l'autore ha messo assieme tante tessere che però sono del tutto frutto della sua immaginazione e del suo punto di vista!!!

I misteri sono attorno a noi ma questo è di stampo industriale, che mira solo al profitto. E a me fa schifo!!!

Esotero Esotero il 30 Luglio 07 @ 10:09 am

Sgarbi da diversi anni deve dire certe cose "canoniche" per continuare a campare. Lui sa benissimo che nell'arte (soprattutto quella di Leonardo) c'è molto più dell'apparenza...

Pongi Pongi il 30 Luglio 07 @ 12:15 pm

Io sono molto curioso riguardo a misteri, codici e affini, e adoro la figura di Leonardo, un vero genio. Però devo dire che il video che spiega la "scoperta" di questo tecnico informatico, dal nome altrettanto
enigmatico (pensate solo l'infinita simbologia legata ai pesci, soprattutto in tema biblico), è quantomeno esilarante! E' narrato da una voce tipo superquark e dice "è lampante", "è palese", "è inequivocabile", "si vede chiaramente", "non si può non notare" riguardo a tutta una serie di cose che non solo non sono così lampanti, ma sono anche molto poco chiare. La più divertente è quando dice: "si può notare chiaramente un templare". Ma quando mai!! E come lo si riconosce "chiaramente" un templare? Ma va...

Il video di cui sopra lo si può vedere anche qui:
http://www.tecnocino.it/a ... vi-misteri-nascosti/4905/

Luke Luke il 31 Luglio 07 @ 07:02 am

Baggianate...
http://voip-italia.blogsp ... 7/il-codice-da-pesci.html

giusi giusi il 31 Luglio 07 @ 09:24 am

C'è ben poco da commentare, questa news, per alcuni me esclusa, e talmente inverosimile che se ne dicono di tutto e di più. SGARBI grande intenditore dei miei stivali ha la presunzione di asseverare che il cenacolo di leonardo da vinci non è neanchè fatto bene. Io mi pongo solo una domanda, se questa news è solo una stupidaggine, allora qualcuno si ma spiegare come mai nessun tg ha riportato questa news, danno notizia di certe ***, forse questa non lo è abbastanza??????

*** edit by ale

zendune zendune il 31 Luglio 07 @ 10:55 am

Personalmente non capisco queste polemiche e questo scagliarsi contro il cattolicesimo.

Faccio alcune riflessioni:
1- Leonardo è un Artista e come tale ha dato una sua visione delle cose e dei grandi misteri della sua epoca (giusta o sbagliata è un suo personale pensiero).
2- Esistono o meno tutte queste coincidenze nei suoi capolavori ? Non lo so, non sono vissuto all'epoca e tanto meno ero presente quando sono nate le sue creazioni. Quindi tutto può essere vero come tutto può essere falso. Chi pensa di detenere la Verità nelle varie ipotesi è un "presuntuoso".
3- A mio umile giudizio Leonardo è stato un Genio e come tale ha "giocato" con le immagini, sia sacre che profane, per dare ai suoi capolavori una nuova visione dell'arte. Nulla c'entra la massoneria, la religione, le sette. E' andato ben oltre. Tanto oltre che da 500 anni dalla sua morte, ancora si parla da lui.

Giusy Giusy il 07 Agosto 07 @ 10:48 am

Vorrei rispondere all'altra Giusy. Quando il prof. Sgarbi dice che il Cenacolo non è fatto bene, probabilmente si riferisce non alla composizione, ma al metodo usato. Infatti tutti sanno che per la stesura del suddetto Leonardo utilizzò una tecnica nuova sperimentando la biacca d'uovo, che lui usava per i dipinti su tavola, per questo dipinto che invece era un murale. E da subito ci si accorse che era stata una scelta sbagliata dato che l'affresco iniziò a deteriorarsi. Quindi, dire che Il Cenacolo sia sbagliato non è un errore, ma solo la constatazione di un fatto. Con simpatia.

beppe beppe il 11 Agosto 07 @ 09:54 am

me sa tanto de ca**ata......

LUCIA LUCIA il 01 Settembre 07 @ 15:18 pm

A mio modesto parere Leonardo da Vinci è un genio.
Nel video che illustra la scoperta del sig.Pesci le cose che vengono fuori sono indiscutibili.Ma siamo sicuri che non ci siano stati perfezionamenti sul video originale?Vedete, il video lo si può vedere solo attreverso internet e perciò chi lo abbia messo in circolazione lo ha potuto modificare facendo credere agli spettatori che escono fuori queste figure stravolgenti!ma il fatto è che anche io ho fatto lo stesso esperimento del sig.Pesci e molte cose non sono come ha detto lui:
1-il templare non si vede affatto.
2-il volto di leonardo non si vede.
quanto al bambino tenuto in braccio la spiegazione è un'altra:gli artisti prima di dipingere fanno delle bozze.se poi ripensano al dipinto da fare non prendono un'altra tela,ma dipingono sopra a quella vecchia.Perciò il bambino potrebbe essere il residuo della bozza!
poi il cenacolo è stato ristruttureto e allora come mai gli altri studiosi non se ne sono accorti?è ovvio che se una cosa viene sovrapposta e girata prende un'altra forma.Io non credo a queste cose e non sono una scettica.Poi vorrei dire solo altre due cose:
1-perchè tutte queste cose sui quadri di leonardo vengono fuori ora dopo il romanzo di Dan Brown?
2-Vorrei dire alla chiesa cattolica che invecie di perder tempo con queste cose perchè non si occupa dei bambini che muoiono di fame,mentre loro vivono nell'oro?Cristo non era così
Grazie.Lucia

lucia lucia il 01 Settembre 07 @ 15:21 pm

mi piacerebbe molto che qualcuno mi rispondesse per paragonare le mie idee.
inoltre il cenacolo è così simmetrico che inevitabilmente sovrapposto esce qualcosa.
baci.Lucia

Nina Nina il 24 Settembre 07 @ 22:36 pm

Lucia Ti rispondo io..la cosa è un po' più complicata per questo non l'ha saputa copiare.
la scoperta è più vecchia di quando ci voglia far credere qualcuno.
su www.lucacaricato.com troverai qualcosa di più serio.

Leonardo2007 Leonardo2007 il 17 Dicembre 07 @ 17:51 pm

salve visitate il sito Leonardo2007.com lucia se hai msn puoi aggiungermi su cierutz[@hotmail.com] per chiarimenti buona continuazione

Anonimo Anonimo il 04 Gennaio 08 @ 13:35 pm

Bello il sito Leonardo2007 ... inutile e pieno di pubblicità e google adsense, il sig. pesce forse dovrebbe fare meno il furbo con le sue trovate, fermatelo!!!! Ce ne sono già tanti di pazzi in questo mondo!!!

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: