Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Carte clonate a Brindisi: denunciati quattro benzinai

Condividi:         dany 05 Aprile 07 @ 20:00 pm

Carte clonate a Brindisi: denunciati quattro benzinai

Tempi duri per gli automobilisti che pagano con carte di credito o bancomat il rifornimento di carburante alla propria autovettura. Il rischio di vedersi clonata la card è purtroppo sempre alto, e gli episodi illeciti segnalati dalla cronaca giudiziaria non accennano a diminuire.

L’ultimo è stato segnalato a Brindisi dove quattro benzinai sono stati denunciati perché sospettati di aver clonato le carte di pagamento dei loro clienti per poi fare shopping nei negozi del centro cittadino.

Gli illeciti sarebbero avvenuti durante le operazioni di rifornimento quando, tramite uno skimmer i codici della carta di credito dei clienti venivano copiati su altre schede vergini per essere poi utilizzate in transazioni non autorizzate ed illegali. Tra gli oggetti acquistati in questo modo anche oggetti d’oro o conti di ristoranti.


...continua la lettura di questa notizia.
Anti-phishing.it autorizza pc-facile.com a riportare la presente news.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: