Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Canone TV in base al reddito, la ricetta tedesca

Condividi:         dany 1 12 Maggio 10 @ 07:00 am

In Germania si discute di abbandonare la tassazione dei dispositivi, per passare ad una generica tassa sui media. In cambio la TV di Stato abbandonerà la pubblicità.

La Germania vuole rivedere il concetto di canone televisivo. Da una tassa che grava su televisori, radio e computer, si vorrebbe passare ad un'imposta "sui media", che non tenga più conto dei dispositivi posseduti, ma solo del reddito. Oggi i cittadini tedeschi pagano poco meno di sei euro al mese per la radio, e diciotto euro, sempre al mese, per la televisione. Alcuni, tuttavia, ritengono che l'approccio "per dispositivo" sia obsoleto, e che lo sarà sempre di più, perché diventa ogni giorno più difficile capire come i cittadini accedono all'informazione, e con che tipo di prodotto.





Continua a leggere questa notizia su tomshw.it.


Un commento a "Canone TV in base al reddito, la ricetta tedesca":
mex mex il 13 Maggio 10 @ 23:26 pm

ottimo speriamo che arrivi anche in italia .?
cosi pagheranno solo i contribuenti a reddito fisso!! gli evasori, e loro figli, potranno finalmente guardare la tv. e collegarsi a internet, gratis.!!

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: