Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Botnet allo spiedo per NATO e FBI

Condividi:         gama 17 Giugno 07 @ 09:00 am

Botnet allo spiedo per NATO e FBI

L'allarme c'è da anni ma ora parrebbe che anche chi risiede nella stanza dei bottoni si sia accorto del problema delle botnet. Mentre negli USA l'FBI ha concluso una indagine che, tra le altre cose, ha consentito di individuare un milione di PC infetti, zombie nelle mani di cracker che li possono usare da remoto, a Bruxelles la NATO del dopo-Estonia si è spinta in una nuova direzione, quella di un sistema di difesa telematico che possa in futuro proteggere le reti nazionali dei paesi membri dell'Alleanza Atlantica.

L'operazione BOT ROAST negli States
Il Dipartimento di giustizia e l'FBI hanno annunciato i primi risultati di una maxi-retata per arginare il fenomeno delle botnet: l'operazione BOT ROAST ha permesso di individuare oltre un milione di PC infetti solo negli Stati Uniti, trasformati in zombie, ossia marionette nelle mani dei malintenzionati...


...continua la lettura di questa notizia.
Punto-informatico.it autorizza pc-facile.com a riportare la presente news.


News correlate a "Botnet allo spiedo per NATO e FBI":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: