Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

I blog vanno pagati?

Condividi:         webmaster 28 Settembre 12 @ 07:00 am

"Sono opinioni su fatti noti: è uno dei motivi per cui i blogger non vengono pagati". La frase di Lucia Annunziata, direttore dell'Huffington Post Italia, sta facendo discutere.

"I blog non sono un prodotto giornalistico. Sono commenti, opinioni su fatti in genere noti: è uno dei motivi per cui i blogger non vengono pagati". Non si placa la polemica dopo le affermazioni della Annunziata e con le sue parole Silvia Alparone ha aperto il panel della Social Media Week dal titolo Come cambiano le dinamiche dell'informazione.

"Secondo me - risponde Stefano Maruzzi ex country manager di Google Italia - posizionare ad un secondo livello i blogger è una posizione che un po' scricchiola. Anche negli Stati Uniti c'è stato questo dibattito, ma per me il punto di vista è diverso: quando qualsiasi soggetto riesce a crearsi un audience ha già realizzato la mission di una media company".

Per Nicola Bruno, giornalista, la situazione "va ribaltata: qual è il ruolo del giornalista in una realtà così impregnata di blogger-giornalisti? Il problema è che in Italia le opinioni e i fatti sono spesso mescolate, mentre in America la distinzione è netta. Alla Annunziata chiederei poi perché un opinionista sulla carta stampata debba essere pagato e un blogger opinionista sul Web no"...



Continua a leggere questa notizia su daily.wired.it.

News correlate a "I blog vanno pagati?":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: