Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Bing: Microsoft copia i risultati di Google - news originale

Bing: Microsoft copia i risultati di Google

Condividi:         webmaster 1 03 Febbraio 11 @ 08:00 am

Questa volta Microsoft l'ha fatta grossa: è stata colta con le mani nel sacco a copiare i risultati di Google. Non si tratta nemmeno di un pettegolezzo: Danny Sullivan - uno dei maggiori giornalisti del settore - l'ha annuniciato per primo e Google l'ha confermato apertamente sul suo blog.

La vicenda ha inizio quest'estate quando alcuni ingegneri di Google stanno studiando alcune query rare. Per una di queste, torsorophy, un errore ortografico della parola tarsorrhaphy (una rara procedura chirurgica degli occhi) Bing non aveva alcun risultato. Poche settimane più tardi Bing comincia però a mostrare in prima posizione lo stesso link mostrato da Google.

Ma mentre Google corregge la parola, Bing non lo fa: quindi com'è possibile che Bing trovi lo stesso risultato?

Gli ingegneri di Google cominciano a spulciare e trovano un sempre maggior numero di riusltati simili.

Google decide allora di fare un esperimento. Creano una serie di query sintetiche (100 per l'esattezza), ovvero combinazioni di lettere prive di senso che nessun utente ha mai cercato e per ognuna di queste posizionano artificialmente al primo posto un risultato che non c'entra nulla.

Ad esempio associano hiybbprqag alla pagina per la prenotazione di posti al teatro Wiltern.

È importante tenere a mente che queste query non appaiono in nessun modo, ne sono collegate o linkate ai siti che finiscono in prima posizione. Google ha infatti per la prima volta nella sua storia introdotto codice nel suo algoritmo che gli permette di posizionare artificialmente un link nei risultati della ricerca.

Avendo creato il honeypot, Google dà 20 portatili a alcuni dipendenti e chiede loro di cercare queste query da casa e cliccare sul primo risultato.

Neanche a dirsi, dopo poche settimane questi risultati, ribadisco privi di senso, cominciano ad apparire anche su Bing.

C'è una sola spiegazione a quanto è avvenuto: Bing sta copiando i risultati di Google. Si pensa che Internet Explorer 8 invii dati a Microsoft attraverso i Siti Consigliati o questi dati vengano inviati tramite la toolbar di Bing.

Micorsoft ovviamente nega, ma le prove sono davvero schiaccianti.


News correlate a "Bing: Microsoft copia i risultati di Google":


Un commento a "Bing: Microsoft copia i risultati di Google":
Moskiz Moskiz il 03 Febbraio 11 @ 09:20 am

HAAAAAAAAAAA HAHAHAHAHAH !!! .....

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: