Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Billboard Magazine lancerà hit parade delle suonerie

Condividi:         ale 29 Ottobre 04 @ 17:00 pm

Quelle melodie artificiali che fanno balzare la gente verso il cellulare e infastidiscono i gestori di ristoranti e teatri sono state riconosciute a pieno diritto come parte dell'industria musicale dalla rivista Billboard Magazine.

Il settimanale sull'industria dell'intrattenimento, che compila classifiche dei maggiori successi e delle vendite dei Cd, ha annunciato che lancerà una hit parade delle suonerie per cellulare più popolari. La nuova classifica, che si chiamerà "Billboard Hot Ringtones Chart" (classifica delle suonerie più "calde"), conterrà la "Top 20" delle suonerie polifoniche più vendute di ogni settimana, con titolo del brano, autore, posizione nella settimana precedente e tempo di permanenza in classifica.

Le melodie polifoniche sono la forza trainante del mercato delle suonerie e vengono create usando i sintetizzatori elettronici. Il mercato delle suonerie è esploso negli ultimi anni, con un indotto complessivo valutato intorno ai 3,5 miliardi di dollari nel 2003, secondo le stime dei produttori. Le suonerie, letteralmente migliaia, possono essere scaricate da Internet. Una recente ricerca sul Web ha mostrato che versioni sintetizzate per cellulare di ogni tipo di brano, dagli inni nazionali alla musica classica, dai successi del passato fino al rap, e tutto quello che c'è nel mezzo, sono disponibili per il download.

La prima classifica di suonerie apparirà sul numero del 6 novembre del Billboard, che compila la hit parade in collaborazione con Consect, provider Usa di analisi sul mercato dei cellulari. I dati della classifica saranno ricavati a partire da quelli dei principali distributori di suonerie e operatori wireless. Secondo un recente rapporto di Consect il mercato statunitense delle suonerie ricavate da brani di successo sta crescendo più rapidamente che in qualunque altra area, e si prevede che crescerà del 100% raggiungendo i 300 milioni di dollari nel 2004, mentre per l'Europa occidentale per l'intera Asia si prevede un giro di affari rispettivamente di 1,5 e 1,8 miliardi di dollari.

Billboard è di proprietà della compagnia olandese del settore dei media Vnu Nv.

News tratta da Mytech.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: