Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Belgio, iPad obbligatorio a scuola e i genitori sporgono reclamo

Condividi:         webmaster 24 Agosto 12 @ 15:00 pm

Gli studenti dovranno acquistare o noleggiare un tablet di Apple, nel contesto di un'operazione di razionalizzazione delle spese per la didattica. Ma non mancano le proteste e il ministero dell'Educazione accoglie il ricorso.


Un tablet al posto di libri e quaderni. Ma non come opzione: per forza. Accade nel nord del Belgio, dove gli studenti di due scuole delle Fiandre saranno obbligati a possedere un tablet di Apple al loro rientro nelle aule, dopo le vacanze.

La decisione arriva dai responsabili del collegio Saint Pierre e della scuola di commercio Saint Joseph, entrambi situati a Blankenberge, sulla costa belga. Negli istituti studiano un totale di 710 ragazzi fra i 12 e i 19 anni. "Nativi digitali", sicuramente. Ma forse non così tanto da dover rinunciare completamente ai libri di carta.

Per quanto riguarda il possesso del tablet e relativo costo, sono diverse le formule proposte dagli istituti: gli studenti potranno acquistare un iPad di terza generazione per 465 Euro, o affittarne uno al costo di 160 euro all'anno...



Continua a leggere questa notizia su repubblica.it.

News correlate a "Belgio, iPad obbligatorio a scuola e i genitori sporgono reclamo":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: