Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Ciao ciao caro amico Autorun - news originale

Ciao ciao caro amico Autorun

Condividi:         ezechiel2517 1 10 Febbraio 11 @ 09:00 am

E' stato un amico silenzioso e discreto per 10 anni, ha creato qualche problema in alcuni casi, ma ora Microsoft ha deciso di mandarlo in pensione anche sulle versioni vecchie dei sistemi operativi.

Martedì scorso, il colosso di Redmond ha rilasciato un update che va a modificare la reazione di Windows Server 2008, e versioni precedenti, all'inserimento di chiavette USB e altri dispositivi di memorizzazione portatili. Fino ad ora, questi sistemi operativi, reagivano al plug in di uno di tali device, eseguendo codice all'interno di un file chiamato autorun.inf senza avvisare l'utente. Questo aveva sicuramente una certa comodità, ma aveva anche messo le basi per la propagazione di virus che, sfruttando la situazione, ne approfittavano per infettare il computer host, ogni volta che la chiavetta veniva inserita nello slot.

Microsoft ha inizialmente tolto l'Autorun da Windows 7, ma fino a martedì, gli utenti delle versioni precedenti dovevano sporcarsi le mani con modifiche del registro o installare uno special fix al fine di disattivarlo. La ragione principale per cui Microsoft non ha tolto prima l'Autorun è dovuta a pressioni da parte di alcuni partner che ne facevano uso per installare programmi in bundle con i loro prodotti hardware.

L'update è stato etichettato come Important, non-security ed è stato inserito nel mega update rilasciato da Microsoft martedì che comprende altri 12 patch di sicurezza e 22 vulnerabilità.



Un commento a "Ciao ciao caro amico Autorun":
maxmula maxmula il 11 Novembre 13 @ 11:36 am

Beh, dopo più di 10 anni che gli autorun erano il mezzo più diffuso negli uffici per passare i virus da collega a collega... possiamo dire che ERA ORA!

Prossima volta un po' più reattivi eh?

MAx

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: