Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Atempo: anteprima Continuous Data Protection per Mac OS X al Macworld Co

Condividi:         ale 22 Gennaio 08 @ 09:30 am

Presentazione di Live Backup per Mac con lo scopo di fornire al pubblico una soluzione avanzata e trasparente di continuous backup per computer fissi e portatili Apple.

Atempo Inc., leader nella protezione dati e soluzioni cross-platform per l’archiviazione, ha annunciato la presentazione di Live Backup per Mac OS X, primo contributo di questa azienda alla tecnologia continuous data protection per utenti Mac. Atempo ha presentato, in anteprima, la versione di Live Backup al Macworld Conference & Expo di San Francisco, California.

L’anteprima di Live Backup nella versione beta per Mac OS X è stata presentata insieme a Time Navigator presso l’area riservata Atempo. Il software offre, ai professionisti che utilizzano Mac OS, una soluzione ideale per la protezione di documenti e dati ad alto valore, in particolare per i business nei mercati con alto utilizzo di utenti Mac, quali l’istruzione, i media, l’entertainment nonché il design creati vo.

Atempo Live Backup fornisce una continuous data protection che cattura e rintraccia in modo automatico e continuo le modifiche dei dati nel momento in cui avvengono in un qualsiasi computer fisso o portatile collegato alla rete. Live Backup conserva sia l’ampiezza della banda sia lo spazio di storage e opera silenziosamente in background salvando i dati automaticamente qualsiasi sia la posizione del computer, presso la sede di un’azienda, in un ufficio remoto oppure collegato attraverso una connessione Internet sicura. Il software permette un’ampia capacità di recupero: dal ripristino di file perduti oppure accidentalmente cancellati al completo recupero del sistema.

“Atempo ha intravisto negli utenti Mac un importante mercato di professionisti che si affidano a computer Mac per creare un patrimonio digitale di alto valore”, dice Karim Toubba, VP marketing di Atempo. “Sfortunatamente molte persone che utilizzano MacBook, MacMini, Mac Pro o iMac non proteggono i propri dati in modo adeguato, dunque c’è una grande necessità di prodotti come il Live Backup per assistere gli utenti Mac a conservare tale prezioso patrimonio intellettuale. Questo primo sguardo al Live Backup offre un’anticipazione di una soluzione concreta per realizzare backup efficaci per settori di business in cui c’è una grande concentrazione di utenti Mac.”

Live Backup per Mac sarà disponibile nella primavera del 2008.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: