Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Aste truccate? Ecco la truffa - news originale

Aste truccate? Ecco la truffa

Condividi:         ale 2 30 Gennaio 07 @ 15:45 pm

Aste truccate? Ecco la truffa

Finti rilanci: così si attua una truffa ai danni di chi partecipa ad un'asta online, denominata in Inghilterra, Shill bidding.

Sunday Times lancia l'inchiesta, riportata e divulgata poi in rete. Il meccanismo di per se è semplice: il "finto" venditore lancia offerte finte su eBay tanto da far alzare la quotazione del bene messo da lui in vendita. La varietà di oggetti rialzati di prezzo non ha limiti, dal quadro all'automobile, dallo stivale alla casa.


Nel corso dell'inchiesta il giornalista ha avuto modo di colloquiare con venditori ritenuti affidabili ma che in realtà "giocano al rilancio" spesso e volentieri con l'ignaro compratore. È il caso di Eftis Paraskevaides, ex ginecologo. Nel corso di una chiaccherata tra i due il veterano di eBay ha inconsapevolemente ammesso che "quando metto all’asta un oggetto molto caro e temo che nessuno voglia cominciare, chiedo a un amico o a un cliente di fare un’offerta". Eftis non teme accuse di frode in quanto dice di avere le "giuste conoscenze" per uscirne sempre pulito. A questo punto dell'articolo si spiega che una ragione dell'"uscirne pulito" potrebbero essere le 15 mila sterline al mese di provvigione che si prende eBay... Il settimanale è in possesso di registrazioni e prove difficilmente smontabili.

Vantaggio per il venditore e vantaggio per chi lo gestisce. Stà di fatto che Eftis all'anno guadagna una somma vicina a 1 milione e 400.000 sterline!
Il quotidiano sottolinea che non è una caso isolato e che più venditori di quanti si possa immaginare adottano questa tecnica da tempo, aggiungendo che "i casi sollevano interrogativi sul fatto se eBay, il più importante sito di aste su scala mondiale, fa abbastanza per la protezione dei consumatori".



2 commenti a "Aste truccate? Ecco la truffa":
Marco Marco il 07 Febbraio 07 @ 12:11 pm

Non voglio fare il saputelllllo... e non so quali indagini e ke mezzi il sunday times abbia usato ma se si segue un'asta, non si rilancia all'ultimo aumento e ad asta kiusa il venditore ti kontatta per dire ke l'altro ha rinunciato ed accetta la tua offerta... il dubbio ti viene. Il fenomeno è vasto!

francesca francesca il 24 Maggio 07 @ 11:05 am

non ho mai comprato niente alle aste, ma siccome molti lo faano e cerco un gioco di costruzioni per mio figlio ho partecipato a due aste. la prima l'ho persa, ma subito dopo il venditore mi ha contattato perchè dice che non era andata a buon fine la transiazione con il vincente e che quindi se volevo potevo acquistarlo al mio prezzo d'asta!! non l'ho preso! mi sembra una vera bufala ed inoltre non mi convincevano già i rilanci. La seconda l'ho persa ora, avevo aspettato fino all'ultimo momento! ma non ho fatto offerte e poi è scaduto il tempo, ma pure li erano solo in due agiocare e sempre lo stesso ha rilanciato! E' una bufala, se ti conviene compri altrimenti non giocare. stabilisci un tuo prezzo massimo e non tifare illusioni. poi se non ti arriva e paghi li è proprio frode allora. Lo dico a mio figlio, internet è come ilmondo reale ci sono buoni e cattivi e ti devi gurdare sempre davanti e dietro!
ciao

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: