Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Assoprovider, quali gli obblighi degli ISP nel bloccare gli utenti? - news originale

Assoprovider, quali gli obblighi degli ISP nel bloccare gli utenti?

Condividi:         webmaster 27 Giugno 12 @ 15:00 pm

Assoprovider (L'associazione di ISP appartenenti all'organigramma nazionale di CONFCOMMERCIO) ritiene che le richieste che sempre più assidue vengono rivolte agli ISP italiani dalla Magistratura (ma anche dalle forze di polizia e da Enti Amministrativi quali l'Antitrust) per inibire l'accesso a siti residenti su server non riconducibili al controllo giuridico italiano contrastino con i principi fondanti della libera circolazione delle informazioni e della libera espressione delle idee previsti dal Trattato istitutivo dell'Unione Europea nonché a quanto previsto dalla direttiva sul commercio elettronico.

In particolare gli ordini giunti nelle ultime settimane sono diretti contro blog, testate editoriali e portali di denuncia civile e rischiano di trasformare i provider in "censori" della rete a tutti gli effetti.

Nell'interesse di tutti gli attori di categoria e non, ASSOPROVIDER, in un'ottica di stretta legalità, ha voluto dare inizio ad un percorso giuridico che porti ad una chiarificazione che speriamo sia definitiva, nell'interesse dei provider, ma anche e soprattutto nell'interesse dei milioni di italiani che frequentano internet ogni giorno.

Per tali motivi l'Associazione ha deciso, ogniqualvolta riceverà un ordine di inibizione per i cittadini italiani, di sollevare di fronte ai giudici nazionali e Comunitari la possibile violazione della normativa comunitaria.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: