Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Apple conferma i 99 centesimi per brano

Condividi:         ale 1 03 Maggio 06 @ 11:00 am

Apple conferma i 99 centesimi per brano

Steve Jobs ribadisce che il prezzo di una canzone scaricabile da iTunes non potrà superare gli attuali 99 centesimi di dollaro.
LOS ANGELES, CA (USA). Il download di musica dal portale iTunes della Apple costerà sempre 99 centesimi di dollaro. Di questo è sicuro Steve Jobs, CEO della casa della mela.

Indipendentemente da quanto vogliano fare le quattro più grandi etichette discografiche del globo (Warner Music, Universal, EMI e Sony BMG), il prezzo non è negoziabile. Proprio questo costo 'popolare' e 'democratico' per tutte le tipologie di brani scaricabili ha fatto di iTunes un successo ormai consolidato.


http://www.studiocelentano.it autorizza pc-facile.com a riportare la presente news.



Un commento a "Apple conferma i 99 centesimi per brano":
iucaa iucaa il 03 Maggio 06 @ 12:05 pm

Incredibilmente qualcuno che va contro le Major!, vorrei inoltre sapere perchè negli usa i brani scaricati dalla rete si pagano 0.99 centesimi di "dollaro" ed invece in Europa si pagano 0.99 centesimi di Euro, fatti i debiti calcoli, con il cambio ad oggi del dollaro pari a 1,2634 i brani dovrebbero costare 0.78 centesimi.

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: