Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Apple-Samsung, le arringhe decideranno giuria e giudice

Condividi:         webmaster 23 Agosto 12 @ 12:00 pm

In un'aula affollata, i discorsi finali dei legali delle due aziende. Cupertino punta al blocco delle vendite e incita la giuria: "La verità è nella cronologia degli eventi". I sudcoreani rispondono: "Pensano di avere il monopolio su un rettangolo con uno schermo". A breve il giudizio.

Nonostante i tentativi di pacificazione chiesti dal giudice, l'avvocato McElhinny attacca duro: "Apple ha impiegato anni a sviluppare il suo iPhone, ma Samsung ha preso una scorciatoia copiando i disegni, dopo aver capito che non poteva tenere il passo". Gli risponderà Verhoeven, diversi quarti d'ora dopo: "I consumatori scelgono, non subiscono inganni". Le parole non si alleggeriscono nelle ultime arringhe con cui Apple e Samsung si presentano davanti alla giuria che deciderà entro qualche ora quale dei due colossi ha ragione. E assieme ai discorsi dei legali, i giurati hanno all'esame centinaia di pagine, di elaborati e materiale probatorio. Un caso complesso riguardo il quale il giudice Lucy Koh non ha nascosto difficoltà e timori.

Poche ore al giudizio. La giuria inizierà a deliberare entro mercoledì, ma già per le arringhe finali non è mancata la folla, dentro e fuori dall'aula. Decine di giornalisti, avvocati, analisti e osservatori hanno assistito alle argomentazioni...



Continua a leggere questa notizia su repubblica.it.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: