Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Antibufala: Amina, sempre amina, bufalissimamente Amina

Condividi:         ale 26 Gennaio 05 @ 14:00 pm

(C) 2005 by Paolo Attivissimo

Ricordate il caso di Amina, la giovane nigeriana condannata alla lapidazione e poi assolta? Ebbene, ha ripreso a circolare un appello per salvarla, secondo il quale Amina sarebbe stata condannata definitivamente.

È assolutamente falso: si tratta semplicemente di un vecchio appello che continua a essere inoltrato senza controllarlo prima di diffonderlo.

La particolarità di questo caso, tuttavia, è che anche chi si prende la briga di controllarlo può essere tratto in inganno da alcune pagine Web apparentemente autorevoli. Se volete saperne di più e dare ai vostri amici e colleghi inoltratori compulsivi una smentita, date un'occhiata a questo mio articolo per Zeus News:

http://www.zeusnews.it/news.php?cod=3770

Ciao da Paolo
www.attivissimo.net



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: