Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Anonymous, soffiate hacktiviste

Condividi:         webmaster 26 Ottobre 12 @ 15:00 pm

Il collettivo annuncia l'apertura di una piattaforma alternativa a Wikileaks, basata su protocollo P2P e priva di server centrali. Gli Anonimi non si fidano più di Assange?

Un'alternativa ai cablo di Wikileaks, in una nuova piattaforma annunciata da un membro di Anonymous alla redazione di Voice of Russia. Il progetto TYLER prenderà vita cibernetica all'alba delle prossime festività natalizie, una struttura informatica decentralizzata basata sui protocolli P2P e non sui classici server gestiti dai servizi di hosting.

TYLER avrà bisogno della partecipazione attiva dei suoi futuri utenti, fondamentale per alimentare il flusso delle informazioni. Un'architettura che permetterebbe al collettivo hacker di sfuggire ai controlli governativi, impossibile da sradicare o sequestrare...



Continua a leggere questa notizia su punto-informatico.it.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: