Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Anonymous festeggia il 5 novembre con un'orgia di hacking

Condividi:         webmaster 07 Novembre 12 @ 10:00 am

Anonymous ha colpito diversi siti in tutto il mondo per diffondere il proprio messaggio. In alcuni casi c'è stata anche una sottrazione di dati riservati, ma non è chiaro se gli hacktivisti siano coinvolti o meno.

Anonymous ha celebrato il cinque novembre colpendo diversi siti web in tutto il mondo. Il gruppo di hacktivisti ha comunicato le proprie azioni tramite gli ormai comuni canali di Facebook e Twitter, dove ha svelato una lista piuttosto lunga di società private e siti governativi vittime dell'operazione.

Si va dal governo australiano ai fan di Lady Gaga, dal codice di VMWare alla NBC, e a quanto pare all'operazione hanno preso parte sia hacker affiliati ad Anonymous sia gruppi indipendenti. Le conseguenze pratiche vanno dallo sfigurare un sito (vedi video) alla sottrazione di dati sensibili. Oltre agli attacchi informatici Anonymous è riuscita anche a organizzare un massiccio presidio a Trafalgar Square (Londra), dove ieri sera si sono riunite centinaia di persone con la maschera di Guy Fawkes...



Continua a leggere questa notizia su tomshw.it.

News correlate a "Anonymous festeggia il 5 novembre con un'orgia di hacking":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: