Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Un anello laser per migliorare il GPS - news originale

Un anello laser per migliorare il GPS

Condividi:         ezechiel2517 1 25 Dicembre 11 @ 09:00 am

La terra gira attorno al suo asse ogni 24 ore, creando il continuo ciclo giorno e notte che regola tutte le forme di vita che vivono sul nostro pianeta. Ma la rotazione non è poi così immediata e stabile come potrebbe sembrare. Le numerosissime forze, forti e deboli, a cui è soggetto il nostro pianeta, lo fanno dondolare durante il suo moto di rivoluzione.

Questo tremolio potrebbe creare non pochi problemi ai sistemi di navigazione come il GPS.

Per questa ragione un gruppo di scienziati sta lavorando ad un sistema di laser e specchi per mettere in opera un nuovo e più efficiente sistema per tracciare la rotazione terrestre con tutti i suoi dondolii.

La forza di gravità esercitata dal sole e dalla luna sono tra i maggiori fattori che contribuiscono al dondolare del pianeta. Ma anche le variazioni nella pressione atmosferica, gli spostamenti delle masse oceaniche e il vento possono spostare l'asse terrestre. L'effetto risultante vennero sintetizati dallo scienziato statunitense Seth Carlo Chandler e da lui prende il nome.

Verso la metà degli anni 90 alcuni scienziati della Technische Universitaet Muenchen in collaborazione con l'agenzia federale per la cartografia e i ricercatori dell'Università di Canterbury in Nuova Zelanda hanno sviluppato un semplice sistema per tracciare il dondolio di Chandler. Gli scienziati hanno avuto l'idea di creare un anello laser simile a quello che viene usato negli aeroplani, ma almeno un milione di volte più esatto. L'installazione dell'anello include due laser controrotanti che viaggiano su un percorso quadrato con degli specchi agli spigoli. Il principio è semplice, ma la parte difficile è mantenere stabile il laser.

Con qualche ritochino qui e la, i ricercatori sono riusciti a dimostrare con grande precisione gli effetti descritti da Chandler. Come prossimo passo gli scienziati si sono posti il limite di renderlo stabile abbastanza da poter rimanere ativo in maniera continuativa per almeno un anno.



Un commento a "Un anello laser per migliorare il GPS":
Carly Carly il 17 Gennaio 12 @ 23:00 pm

You saved me a lot of hsalse just now.

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: