Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Ancora Phishing per Poste Italiane:

Ancora Phishing per Poste Italiane: "Caro poste italiane cliente"

Condividi:         ale 7 16 Aprile 07 @ 05:00 am

Ancora Phishing per Poste Italiane: "Caro poste italiane cliente"

Altra e-mail con mittente Poste Italiane.
Ma attenzione è l'ennesimo tentativo di phishing.



Testo dell'e-mail

Caro Poste Italiane cliente ,

Eseguiamo attualmente la manutenzione regolare delle nostre misure di sicurezza. Il suo conto è stato scelto a caso per questa manutenzione, e lei sarà adesso portato attraverso una serie di pagine di verifica di identità.

Per eseguire la manutenzione regolare per favore scatto qui
[http://martinz.webzdarma.cz/cartepre/]

Proteggere la sicurezza del suo Primo conto bancario di Scambio è il nostro interesse primario, e chiediamo scusa per qualunque inconvenienza che questo può causare

Per favore nota:

Se facciamo no riceve la verifica di conto appropriata entro 24 ore, poi presumeremo che questo conto è fraudolento e sarà sospeso. Lo scopo di questa verifica è assicurare che il suo conto non è stato fraudolentamente usato e combattere la frode dalla nostra comunità.

2007 Banco Poste Italiane . Tutti i diritti hanno riservato.


Come sempre da cestinare o segnalare al servizio phishing del vostro gestore di posta elettronica.



7 commenti a "Ancora Phishing per Poste Italiane: "Caro poste italiane cliente"":
salaam salaam il 16 Aprile 07 @ 08:17 am

Buongiorno , purtroppo siete rimasti ad una lettera di Phishing non aggiornata !!
Adesso circola la seguente e-mail ricevuta il 15.04:

Caro cliente Poste.it,
Una nuova gamma completa di servizi online è adesso disponibile !
Per poter usufruire dei nuovi servizi online di Poste.it occorre prima diventare UTENTE VERIFICATO.

[http://www.poste.it/servizi-online/index-servizi/]
L'Assistenza Clienti, dopo aver ricevuto la documentazione e averne verificato la completezza e la veridicità, provvederà immediatamente ad attivare il suo " Nome Utente Verificato ". Verrai informato telefonicamente di tale attivazione.


TELEFONO
Numero gratuito 803.160 (dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle ore 20).

| © Poste Italiane 2007 | contattaci | privacy | mappa del sito | personalizza visualizzazione | Partita IVA 01114601006 |

e questo è l' Hyden:

Return-Path: <Volker.Muus@t-online.de>
Received: from smtp7.libero.it (193.70.192.90) by ims48a.libero.it (7.3.121.4)
id 461F17660002FE99 for rondine1927@libero.it; Sun, 15 Apr 2007 09:30:20 +0200
Received: from localhost (172.16.1.208) by smtp7.libero.it (7.2.079)
id 45AECC2C023F848B for rondine1927@libero.it; Sun, 15 Apr 2007 09:30:20 +0200
Received: from smtp10.libero.it ([172.16.1.115])
by localhost (asav21.libero.it [193.70.193.8]) (amavisd-new, port 10024)
with ESMTP id 02278-06 for <rondine1927@libero.it>;
Sun, 15 Apr 2007 09:30:19 +0200 (CEST)
Received: from kusi.ispgateway.de (kusi.ispgateway.de [80.67.17.169])
by smtp10.libero.it (Postfix) with SMTP id C848A5002241
for <rondine1927@libero.it>; Sun, 15 Apr 2007 09:30:19 +0200 (CEST)
Received: (qmail 10442 invoked by uid 0); 15 Apr 2007 07:29:45 -0000
Received: from unknown (HELO kusi.ispgateway.de) (127.0.0.1)
by localhost with SMTP; 15 Apr 2007 07:29:45 -0000
Received: (from u150499@localhost)
by kusi.ispgateway.de (8.13.6/8.13.6/Submit) id l3F7TbPl010163;
Sun, 15 Apr 2007 09:29:37 +0200
Date: Sun, 15 Apr 2007 09:29:37 +0200
Message-Id: <200704150729.l3F7TbPl010163@kusi.ispgateway.de>
To: rondine1927@libero.it
Subject: Una nuova gamma completa di servizi online adesso disponibile !
X-DFOptimize: BUFfRE5PRAUbHxoeExN1GBkcGBwFXU9IWU9DXk9EBXleRU5FektNTwVHS0NGT1gEWkJa
From: "Poste.it" <servizio@poste.it>
Reply-To:
MIME-Version: 1.0
Content-Type: text/html
Content-Transfer-Encoding: 8bit
X-Scanned: with antispam and antivirus automated system at libero.it
X-NAS-BWL: No match found for 'servizio@poste.it' (595 addresses, 0 domains)
X-NAS-Language: Italian
X-NAS-Bayes: #0: 2,17486E-203; #1: 1
X-NAS-Classification: 0
X-NAS-MessageID: 26398
X-NAS-Validation: {63354EB8-AAE6-4212-BD93-3529DDC36970}

E' pefettamente uguale nei loghi al sito delle P.I. ed anche passando con il mouse sopra i link o i loghi non sembrano apparire anomalie, il filtro Antiphishing di IE 7 l'ha fatto passare senza problemi in quanto ho voluto vedere fino dove arrivavano cliccando sul link, la pagina si è aperta,senza luchetto di Sicurezza, ma ancora prima che apparisse il mio Antispyware Spy Sweeper l'ha bloccata con la dicitura "Lo schermo Comunicazione Internet ha bloccato l'accesso a: QQ.EE28.CN " ritenuto Spyware allo stato puro.
Il primo sospetto mi è arrivato dal fatto che il destinatario era un mio indirizzo valido di e-mail ma non quello che viene assegnato da P.I. ed è univoco.
Dunque "Occhi Aperti"
Attenti non è finita mi è arrivata adesso 16.04.07 ore 07.39 un'altra e-mail da Poste.it che punta sul Concorso MondoBancoPosta e dice testualmente:

Caro Cliente,

GranPremio Mondo BancoPosta

Premiamo la tua fedeltà

Puoi accumulare punti effettuando alcune operazioni sul tuo conto o acquistando determinati prodotti e servizi BancoPosta. Punti raccolti ti permetteranno di chiedere uno dei tanti premi disponibili nel catalogo

La partecipazione al GranPremio è gratuita.

Importante: Per GranPremio è necessario prima che diventare UTENTE VERIFICATO
» Accedi a GranPremio Mondo BancoPosta e Verifica Utente
Cordiali saluti,
Poste Italiane

Non inserisco l'Hyden altrimenti diventa un papiro e comunque non si risale a nessuno ugualmente.

Sta diventando un vero incubo e purtroppo ancora molti ci lasciano penne,piume e coda.
Grazie a Pc-Facile per i continui avvisi ed inviti alla prudenza
Buona Settimana

ale ale il 16 Aprile 07 @ 10:25 am

Grazie per l'aggiornamento :)
ale

ale ale il 17 Aprile 07 @ 10:49 am

Variante: testo uguale, link diverso
[http://wutyamihai.com/poste/index.php]

ciut ciut il 22 Maggio 07 @ 23:02 pm

Gentile CLIENTE,

Nell'ambito di un progetto di verifica dei data anagrafici forniti durante la sottoscrizione dei servizi di Posteitaliane e stata riscontrata una incongruenza relativa ai dati anagrafici in oggetto da Lei forniti all momento della sottoscrizione contrattuale.

L'inserimento dei dati alterati puo costituire motivo di interruzione del servizio secondo gli art. 135 e 137/c da Lei accettati al momento della sottoscrizione, oltre a costituire reato penalmente perseguibile secondo il C.P.P ar.415 del 2001 relativo alla legge contro il riciclaggio e la transparenza dei dati forniti in auto certificazione.

Per ovviare al problema e necessaria la verifica e l'aggiornamento dei dati relativi all'anaagrafica dell'Intestatario dei servizi Postali.

Effetuare l'aggiornamento dei dati cliccando sul seguente collegamento sicuro:

https://bancopostaonline.poste.it

Attenzione alle frodi informatiche attuate tramite e-mail (phishing).

Prima di accedere a BancoPostaonline verifica sempre che:

-l?indirizzo inizi con: https://bancopostaonline.poste.it/...

Cordiali Saluti,

ciut ciut il 22 Maggio 07 @ 23:05 pm

Gentile Cliente,

Oggetto: Comunicazione nr. 87392 del 21 Maggio 2007 - Leggere con attenzione Gentile Cliente,nell'ambito di un progetto di verifica dei data anagrafici forniti durante la sottoscrizione dei servizi di Posteitaliane e stata riscontrata una incongruenza relativa ai dati anagrafici in oggetto da Lei forniti all momento della sottoscrizione contrattuale. L'inserimento dei dati alterati puo costituire motivo di interruzione del servizio secondo gli art. 135 e 137/c da Lei accettati al momento della sottoscrizione, oltre a costituire reato penalmente perseguibile secondo il C.P.P ar.415 del 2001 relativo alla legge contro il riciclaggio e la transparenza dei dati forniti in auto certificazione.

Per ovviare al problema e necessaria la verifica e l'aggiornamento dei dati relativi all'anaagrafica dell'Intestatario dei servizi Postali.

Effetuare l'aggiornamento dei dati cliccando sul seguente collegamento sicuro:

https://www.poste.it

Cordiali Saluti,

ciut ciut il 22 Maggio 07 @ 23:07 pm

continuano a mandarne 2 al giorno :-(((

ciut ciut il 22 Maggio 07 @ 23:08 pm

Gentile Cliente,

Per i possessori di carta PostePay o di un conto BancoPosta, a seguito di verifiche nei nostri database clienti, si ? reso necessario per l'utilizzo online la conferma dei suoi dati. Le chiediamo perci? di confermarci i dati in nostro possesso entro 7 giorni dalla presente, accedendo al seguente form protetto:

https://www.poste.it

L'Assistenza Clienti, dopo aver ricevuto la documentazione e averne verificato la completezza e la veridicita, provvedera immediatamente ad attivare il suo " Utente Verificato ".

Da oggi la possibilit? di usufruire dei servizi online di Poste.it anche ai titolari di carte di creditodebito di altri gestori, potendo cos? tenere sempre sotto controllo il proprio saldo, gli ultimi 40 movimenti, potendo ricaricare carte postepay, pagare le sue bollette direttamente da casa e moltissimo altro!

Sar? inoltre possibile per tutti i possessori di carte di creditodebito dei circuiti VISA Electron, Mastercard, American Express, ricaricare il proprio telefono cellulare * senza alcun costo aggiuntivo *

Cordiali Saluti,

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: