Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Amazon e PayPal ci pagano per le nostri opinioni - news originale

Amazon e PayPal ci pagano per le nostri opinioni

Condividi:         haikus 2 30 Giugno 05 @ 12:00 pm

Sempre più servizi online offrono una remunerazione perchè i loro utenti si esprimano in merito al loro utilizzo. Quali sono questi servizi? E perchè lo fanno?

Oggi ho ricevuto un regalo da PayPal. Un piccolo bonus di 10 euro da utilizzare per il mio prossimo acquisto effettuato con questo servizio da qualche tempo in mano ad eBay.

Che cosa ho fatto per meritarmi tutto questo? Semplice, ho risposto ad un tedioso questionario per valutare l'efficiacia del nuovo pagamento per bonifico.

In realtà non son sicuro che mi avessero promesso un regalo in cambio, io volevo semplicemente poter dire quanto trovassi stupido fare un bonifico a PayPal al posto che direttamente ad un venditore dal momento che la procedura non veniva nè alleggerita nè velocizzata. Anzi.

Pensavo che almeno PayPal potesse prendere direttamente i soldi dal mio contocorrente e informare il venditore dell'avvenuto pagamento nel giro di minuti come succede con la carta di credito. Niente di più falso. La funzionalità da me sognata esiste, ma non è disponibile per tutti i venditori. Chissà perchè.

Ma il questionario è stato ideato almeno tanto male quanto il servizio in oggetto. Fosse per me userei PayPal per tutte le transazioni online possibili ed immaginabili (pagando con carta di credito o col bonifico automatico) perchè lo trovo un mezzo davvero molto sicuro ed intelligente. Ma purtroppo al di fuori di eBay, pochi altri siti offrono questo metodo di pagamento. Diciamo pure che lo usano solo i siti di progetti free che così possono essere sostenuti nelle loro attività.

Ecco quindi che ho dovuto ammettere di utilizzare più la carta di credito che PayPal, ma poi dovevo giustificare la mia scelta tra motivazioni che non condividevo.

Allo stesso modo volevo spiegare perchè non fossi soddisfatto del pagamento per bonifico, ma non ho potuto. Non è che fossi insoddisfatto perchè il sistema mi sembrasse insicuro. Era semplicemente poco pratico!
Alla fine PayPal è riuscita ad avere un questionario compilato in più. Io non ho potuto spiegarmi a dovere, ma ho ricevuto il mio regalino ;)

Anche Amazon mi ha fatto un regalo simile. Un po' più tirchi mi hanno offerto 5 euro per dire la mia sugli audiolibri. Il fatto è ho risposto a tutte le domande con "non ho mai comprato un audilibro" o "non ho intenzione di comprarne uno", perchè, dopotutto, era la verità.

Però è stato divertente dire quale voce di quale vip tedesco avrei preferito sentire per i personaggi di Pinocchio, Faust o la sirenetta ;)

Ma è proprio giusto pagare per ricevere un'opinione?



2 commenti a "Amazon e PayPal ci pagano per le nostri opinioni":
Teo85 Teo85 il 30 Giugno 05 @ 12:33 pm

che cagata!

Anonimo Anonimo il 01 Luglio 05 @ 12:36 pm

sono un fermo sostenitore dei commenti costruttivi, ragionati e ben esposti.

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: