Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Amazon e Microsoft agiscono insieme contro gli spammer

Condividi:         ale 29 Settembre 04 @ 17:00 pm

Microsoft e Amazon.com hanno presentato denunce contro compagnie accusate di inviare e-mail e di sottrarre informazioni personali su carte di credito e conti bancari, hanno detto le due compagnie.

Il maggiore produttore mondiale di software e il principale retailer Internet hanno presentato una denuncia alla Corte distrettuale Usa a Seattle contro la canadese Gold Disk Canada, per aver "inviato milioni di e-mail ingannevoli, inclusi falsi messaggi a nome di Amazon.com, Hotmail.com, e altri domini".

La pratica, chiamata spoofing, fa credere agli utenti di aver ricevuto messaggi autentici dalle compagnie.

I rappresentati di Gold Disk Canada non sono stati raggiungibili al momento.

"Lavoriamo duramente per creare un rapporto di fiducia con i clienti... questo tipo di attività erodono quella fiducia", ha dichiarato David Zapolsky, del team legale di Amazon.com.

Amazon.com ha anche citato sospetti di aver praticato il "fishing", vale a dire il furto di informazioni personali come i codici per le carte di credito.

Amazon ha citato 11 spammer lo scorso anno, mentre Microsoft ha presentato nove denunce contro spammer la settimana scorsa.

News tratta da Mytech.it


News correlate a "Amazon e Microsoft agiscono insieme contro gli spammer":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: