Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Altroconsumo: costi di recesso dai contratti Adsl ingiustificati

Condividi:         ale 1 06 Aprile 07 @ 18:00 pm

Altroconsumo: costi di recesso dai contratti Adsl ingiustificati

È quanto denuncia Altroconsumo in una lettera inviata oggi al presidente dell’AGCOM e al presidente dell’Antitrust.
I principali operatori che forniscono servizi Internet adsl flat fanno pagare dei costi fissi di recesso dal contratto al consumatore, dai 40 euro di Alice Telecom e Libero Wind ai 60 euro di Tele2.

È quanto denuncia Altroconsumo in una lettera inviata oggi al presidente dell’AGCOM, Corrado Calabrò, e ad Antonio Catricalà, presidente dell’Antitrust, oltre che ai ministri per lo Sviluppo economico, Pierluigi Bersani, e delle Comunicazioni, Paolo Gentiloni.

Questi costi sono veri e propri balzelli imposti (vedi tabella) da Alice Telecom, Libero Wind, Tele2, ostacoli al far effettivamente giocare la concorrenza e scegliere di cambiare operatore con facilità, contraddicendo lo spirito del Decreto Bersani che invitava a realizzare un’effettiva apertura alla concorrenza anche nel settore Internet...


...continua la lettura di questa notizia.
Datamanager.it autorizza pc-facile.com a riportare la presente news.


News correlate a "Altroconsumo: costi di recesso dai contratti Adsl ingiustificati":


Un commento a "Altroconsumo: costi di recesso dai contratti Adsl ingiustificati":
Mariotta Antonina Mariotta Antonina il 23 Aprile 07 @ 09:00 am

Spett.le Altroconsumo, sono una utente che ha aderito all'iniziativa che mi ha proposto a novembre 2006 la telecom relativamente all'abbonamento alice w-gate con il modem e il telefonino cordless Voip, con la tarifa di euro 30,00 mensili avendo le telefonate fatte dal cordless per tutte le urbane ed interurbane regionali e nazionali compresa la linea adsl 24 su 24, in più tariffa a parte (almeno così mi è stato detto) le telefonate dal telefonino.
Il primo problema è sorto che dopo migliaia di telefonate al 187 per l'attivazione di questo abbonamento a me all'inizio molto conveniente, non mi perveniva nessun kit da come lo proponeva la centralinista, e dopo parecchie telefonate finalmente mi è arrivato.
Il secondo problema è sorto che nel corso di questi mesi, ad oggi giorno 23 Aprile 2007, la prima bolletta del 2007 è arrivata con una fattura di Euro 259,00 non so su quale traffico è stato calcolato senza dubbio io ci lavoro con il telefono ed con internet ma tutto ciò doveva essere inserito nell'abbonamento dell'offerta fattami dalla telecom stessa.
Comunque l'ho pagata lo stesso, ho chiesto delle spiegazioni ma nessuno (anche scortesemente da molte/i centralinisti, anche alcune addirittura con accento straniero mi hanno più volte fatto rimbalzare la telefonata scaricando la responsabilità tra di loro, e da qualche settimana mi è arrivata la seconda bolletta del periodo 2007 con altrettanta fattura di euro 220,00 da pagare, il motivo secondo me è perchè non faccio le telefonate con il cordless Voip collegato ad internet, ma il problema lho sempre a LORO evidenziato sin dall'inizio dell'installazione del Kit e avendo più volte richiesto l'intervento del tecnico direttamente sulla mia utenza di casa, le centraliniste/i mi hanno detto che risolvevano tecnicamente il problema direttamente dalla loro postazione e mi davano per chiudere la conversazione speranza che di lì a 20 gg sarebbe venuto il tecnico cosa che il 5 mesi non si è verificato.
Allora Vi chiedo cortesemente come mi devo comportare, se non pago immediatamente mi staccano l'utenza in un secondo, se poi pagherò per attivarmi l'utenza ci vorranno da 3 a 4 settimane ed io senza telefono ed internet non posso stare per motivi di lavoro, se pago come ho sempre pagato in PIU' sarò sempre la solita scema che ha le mani legati e DEVO sottostare al MONOPOLIO della Telecom e del SISTEMA sbagliato di CHI COMANDA e chi DIRIGE I SERVIZI a cui poveri utenti siamo abituati ad avere strapagando rispetto alle Nazioni della CEE e non avere il minimo dei servizi che ci spettano.
Con la presente porgo distinti saluti e VI prego di potermi dare una risposta alla presente per poter eventualmente fare una comunicazione alla Telecom di compensare il denaro versato per le fatture di cui io non ho usufruito del servizio e delle spese pattuite nell'offerta Telecom Cordiali Saluti Mariotta A.

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: