Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Addio ai netbook, il futuro  del tablet - news originale

Addio ai netbook, il futuro del tablet

Condividi:         Mikizo 19 Gennaio 11 @ 20:00 pm

Inizia a tramontare l'epoca dei netbook. La direzione del mercato decisamente questa, e lo conferma il fatto che il sales manager di Acer, Lu Bing-Hsian, ha dichiarato che i tablet sostuiranno definitivamente i netbook nella pianificazione commerciale del marchio.

Anche al recente Consumer Electroincs Show si sono visti numerosi nuovi tablet e praticamente nessun nuovo netbook.

In effetti non molti consumatori sono entusiasti della propria esperienza con i netbook. Le tastiere minuscole sono poco comode, cos come i touchpad grandi come francobolli, roba da far saltare i nervi a chiunque abbia dita di dimensioni normali. Anche lo schermo molto piccolo decisamente inadatto a molte delle applicazioni pi usate: basta provare ad aprire le ultime versioni di Word o Excel su un 9 pollici per provare un immediato senso di frustrazione.

vero, alcuni li trovano decisamente comodi e si rassegneranno difficilmente ad osservarne la scomparsa. Ma vero che i costruttori hanno fatto ben poco per risolvere i problemi di utilizzo, e che sono mancate soluzioni dal design realmente creative e intelligenti.

Probabilmente, molti produttori di netbook hanno visto in questo formato soltanto un modo per vendere tanti computer a basso costo. Un segmento di mercato che si rivolto soprattutto a chi non poteva permettersi un vero notebook, pi che a chi ha reali esigenze di viaggio.

Probabilmente, il problema principale risiede nel software e in particolare nei sistemi operativi. Linux e Windows sono stati pensati per computer di dimensioni normali, ma per i netbook non mai stato pensato un sistema dedicato che potesse essere sfruttato al 100% su uno schermo di dimensioni ridotte. Pensiamo ai browser Web standard: barra degli strumenti, barra laterale, tutto spazio rubato a quello effettivamente dedicato alle pagine web.

I tablet non soffrono di questi problemi. Tanto per cominciare, hanno sistemi operativi specificamente progettati per lavorare su dispositivi di dimensioni ridotte, basti pensare ad una soluzione di grande successo come Android. Una scelta intelligente, che grazie ad un investimento dei produttori consente oggi una navigazione Web pi che adeguata a chi tiene tra le mani un tablet.

Mi riservo una nota nostalgica: i netbook sono stati una piccola rivoluzione, ed hanno dimostrato che era possibile avere pi di un solo computer e che si poteva usare un PC in viaggio. L'enorme diffusione di tablet e smartphone non sarebbe neppure iniziare senza che i netbook tracciassero il percorso.



Lascia un commento

Insulti, volgarit e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della citt indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: