Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
L'Inferno Marziano su DVD: Doom - news originale

L'Inferno Marziano su DVD: Doom

Condividi:         AlexNA 24 Luglio 06 @ 13:00 pm

L'Inferno Marziano su DVD: Doom

Con l'uscita in dvd, sono riuscito a "recuperare" uno degli ultimi film tratto da un videogioco. La pellicola in questione è Doom.
Bene, inizio subito col dire che con il videogioco, il film in questione ha praticamente solo 3 cose in comune:

1. Il titolo;
2. il BFG-9000;
3. una scena in prima persona dalla durata di 5 minuti circa.

A chi si aspetta una conversione totale dal gioco, posso consigliargli di non avvicinarsi proprio al dvd perchè, come già specificato prima, il film ha davvero poco in comune con celeberrimo gioco ID.
Se, invece, vi piacciono i film d'azione con alieni\umani impazziti, armi e pallottole a tonnellate e sano splatter, Doom fa al caso vostro.

La trama è delle più semplici e vede un gruppo del corpo speciale Rapid Response Tactical Squad (RRTS) costretto a fare una gitarella su Marte per capire, e poi distruggere, qualsiasi cosa abbia messo in agitazione ricercatori e archeologi che stanno compiendo studi sul pianeta rosso.
Attraverso una speciale, e unica, tecnologia aliena i soldati riescono ad arrivare a destinazione e si ritrovano fra le mani scienziati e famiglie al seguito che, con molta non curanza, si apprestano a lasciare l'edificio.
Tra ricerche in cunicoli scuri in stile Alien, colpi di scena non proprio ben costruiti e il decimarsi (ovvio) dei vari membri del team degli RRTS si arriva alla scottante verità!!! Che non sto qui a dirvi, altrimenti vi rovinerei (ancora di più) il film.

Le cose che proprio non mi hanno convinto sono la natura e "le specie" dei mostri e il numero di soldati.
Dal suo esordio, avvenuto nell'ormai lontano 1993, i "cattivi" di Doom sono sempre stati costituiti da DEMONI arrivati direttamente dall'Inferno tramite sì degli esperimenti su porte spazio temporali, ma comunque di natura non umana... Nel film invece la multinazionale UAC (la stessa del gioco) produce da se i mostri che i RRST devono affrontare con degli esperimenti genetici... e infatti zombie a parte ci sono davvero poche altri tipi di mostri... e non ricordano nemmeno vagamente quelli del videogioco.

Altra cosa che proprio non si capisce è la scelta di una SQUADRA di soldati. La cosa originale e allo stesso tempo innovativa (almeno ai suoi tempi) di Doom era il fatto di essere da soli, con le sole armi come amici, in mezzo ad orde di demoni; nel film invece il team dei RRST, capitanato da The Rock, è composto da 7 uomini e per di più con delle armi troppo moderne per adattarsi a quelle del gioco.
Non tutto è da buttare però. Il film si lascia vedere e qualche buona scena di suspance è ben diretta, ma comunque il paragone col gioco non regge minimamente.

Una piccola perla è costituita da una delle ultime sequenze dove la visuale passa interamente per 5 minuti in prima persona... praticamente qui si vede la vera trasposizione! Tra zombie che sbucano improvvisamente da dietro gli angoli, il movimento (quasi ipnotico) dell'arma e i classici corridoi vi ritroverete a vivere alcune delle emozioni del videogioco.

Anche se il film in se stesso non giustifica l'acquisto del DVD, alcuni degli inserti speciali fanno sì che, almeno per i fanatici del gioco, una ventina di euro possano essere spesi. I contenuti speciali "VAI COL GIOCO" e "IL POPOLO DI DOOM" danno una panoramica sia sul terzo e utlimo capitolo, sia sulla storia (con interviste a fans e creatori della serie) del gioco stesso. Con i classici aneddoti e dati tecnici che ora fanno sorridere, ma che nel '93 facevano gridare al miracolo.

Insomma il noleggio è consigliato, ma compratelo solo se siete appassionati e la vostra collezione lo richiede.
Ora si aspetta solo il quarto capitolo del videogioco in prima persona più famoso del mondo...

Chi vivrà, vedrà
Alla prossima



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: