Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

ICANN, cadono nel vuoto le accuse VeriSign

Condividi:         Rosaspina 30 Agosto 04 @ 15:00 pm

"Dopo un lungo braccio di ferro combattuto sul tavolo della battaglia giudiziaria, l'ICANN (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers) si è vista riconoscere le ragioni nella vicenda che la opponeva a VeriSign, l'azienda che ha in gestione l'intero sistema dei domini .com e .net.

I fatti risalgono al 2003: VeriSign, con una decisione quantomeno inattesa, reindirizza improvvisamente tutti i domini non registrati ad una sorta di motore di ricerca Site Finder. L'azienda si giustifica: la mossa serve a indirizzare traffico "sprecato" verso una meta che possa aiutare l'utente nella ricerca di quanto non trovato digitando l'url. La mossa è però immediatamente etichettata per ciò che si rivela essere, ovvero una semplice astuzia per indirizzare grandi quantità di traffico verso un servizio, a svantaggio del mercato dell'intero settore concorrente.

Scatta la diffida: l'ICANN, che gestisce formalmente i domini generici di primo livello, lancia un ultimatum entro il quale la situazione va riportata alla normalità. In tutta risposta VeriSign inoltra le pratiche legali accusando l'ICANN..."

leggi la news completa su WebNews



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: