Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

La banda larga e il costo della benzina

Condividi:         Rosaspina 20 Agosto 04 @ 17:00 pm

"Come al solito, per tornare a parlare di consumo di energia, emissioni di CO2, e salvezza del mondo, occorre un nuovo record del prezzo della benzina. In più, ora, con l'affacciarsi al consumismo di paesi come la Cina, ci rendiamo conto che la terra non potrà ospitare cinque o sei miliardi di folli. Quel che è peggio, è che non pare che ci siano segni di cambiamenti di rotta futuri. Le auto che circolano sono sempre più numerose, potenti e pesanti, occupate per lo più dal solo guidatore. Un esempio: mentre scienziati e saggi della terra richiamavano l'attenzione sullo sviluppo sostenibile, sono nate le SUV (Sport Utility Vehicles), il maggiore insulto al buonsenso tecnologico che io ricordi.

Sul blog Quelli di Zeus, Pier Luigi Tolardo propone una soluzione nostalgica: "Impossibile, in piena nostalgia della Prima Repubblica, non pensare a un ritorno all'Austerity."

Sì, la situazione è simile a quella di allora, ma sono passati trent'anni. Trent'anni in cui abbiamo capito che l'Austerity non è né necessaria, né sufficiente. Ma in questo lasso di tempo, il progresso ci ha messo nelle mani due strumenti che solo la nostra stupidità ci ha impedito di utilizzare al meglio. Ciò che è veramente cambiato, la vera discontinuità tecnologica rispetto agli anni dell'austerity, è rappresentata da due apparecchietti: il modem (cioè l'internet) e il telefonino..."

leggi la news completa su ZeusNews



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: