Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Una (finta) chiamata per fuggire dall'appuntamento

Condividi:         Rosaspina 13 Agosto 04 @ 17:00 pm

"Nella frenesia delle megalopoli statunitensi, i cellulari sembrano suonare ininterrottamente: eppure il picco di chiamate è il venerdì sera, verso le otto. Non si tratta di giovani che cercano gli amici per uscire, ma piuttosto di persone che cercano di fuggire da un appuntamento a cui non vorrebbero essere.

Si chiama "rescue call" il nuovo servizio lanciato da Cingular Wireless e Virgin Mobile negli Stati Uniti e offre agli utenti la possibilità di fissare ora e giorno di una finta chiamata. All'ora prestabilita, il cellulare suonerà come per magia, permettendo all'utente di abbandonare il luogo in cui si trova con una scusa. Non a caso, i servizi sono commercializzati come Escape-A-Date (letteralmente fuggi da un appuntamento) e Rescue Ring (all'incirca lo squillo della salvezza).

Siete in ufficio il venerdì sera e non sapete come giustificare..."

continua su Portel


News correlate a "Una (finta) chiamata per fuggire dall'appuntamento":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: